Enti in rete L.482/99   

Edizione 2018

Premio Ostana: scritture in lingua madre.
Lingue rappresentate nei nove anni del Premio

2018 - X° edizione.

Premio Ostana: scritture in lingua madre. Lingue rappresentate nei nove anni del Premio
italiano

Nel decimo anno del Premio, vogliamo pubblicare l’elenco degli scrittori e degli artisti che sono saliti ad Ostana nelle varie edizioni, suddivisi per lingue rappresentate. Ricordiamo che l’evento si terrà quest’anno nelle giornate venerdì primo giugno, sabato e domenica 2-3 giugno. Vi invitiamo a vedere i video pubblicati e se volete approfondire di più sono pubblicate tutte le antologie delle singole edizioni. A maggio faremo un numero speciale che conterrà il programma delle giornate e l’antologia di presentazione dei partecipanti all’evento PREMIO OSTANA: scritture in lingua madre- edizione 2018.

Occitano

Max Rouquette, Ives Rouquette, Aurelèia Lassaque, Sergi Bec, Jean Rouquette, Danielle Julien, James Thomas, Joan Ganyaire, Arturo Viano, Clive Boutle (traduz.oc-ingl), Roland Pecout

1 Lingua madre friulana

Carlo Sgorlon (Italia)

Franco Marchetta (Italia)

2 Lingua madre Slovena

Boris Pahor (Italia)

3 Lingua madre Cimbra

Andrea Nicolussi Golo (Italia)

4 Lingua madre Sudtirol

Joseph Zoderer (Italia)

5 Lingua madre Ladina

Rut Bernardi (Italia)

6 Lingua madre Armena

Antonia Arslan (Turchia- Italia)

7 Lingua madre Sarda

Gavino Ledda (Italia)

Diego Corraine(Italia)

8 Lingua madre Tibetana

Chenreb Gyamtso detto Nodreng (Cina)

9 Lingua madre Tutunakù

Jun Tiburcio Perez Gonzales (Messico)

10 Lingua madre Rromani

Marcel Courthiade (Europa)

11 Lingua mdre Galiziana

Alfredo Conde (Spagna)

12 Lingua madre Maori

Witi Ihimaera (Nuova Zelanda)

13 Lingua madre Basca

Harkaitz Cano (Spagna)

Lurdes Azumendi (Spagna)

14 Lingua madre Sàmi

Kerttu Vuolab (Finlandia)

Niillas Holmberg (Finlandia)

15 Lingua madre Curda

Mehmet Altun (Turchia)

16 Lingua madre Cheyenne

Lance David Henson (Oklahoma – America)

17 Lingua madre Corsa

Jaques Thiers (Francia)

18 Lingua madre Ebraica

Reuven Miran (Israele)

19 Lingua madre Catalana

Francesco Ferrucci (Italia trad.cat-it)

Maite Brazales (Spagna)

20 Lingua madre Maltese

Anthony Aquilina (Malta)

21 Lingua madre Yoruba

Kola Tubosun (Nigeria)

22 Lingua madre Shuar

Tuntiak Katan (Ecuador)

Maria Clara Saharupi Jua (Ecuador)

23 Lingua madre Frisone

Tsead Bruinja (Olanda)

24 Lingua madre Grika

Salvatore Tommasi (Italia)

Rocco De Santis (Composizione musicale –Italia))

25 Lingua madre Huave

Constantino Canales Gijon (Messico)

26 Lingua madre Bretone

Antony Heulyn (Francia)

27 Lingua madre Romancio

Arno Camenisch (Svizzera)

28 Lingua madre –Amazigh -Kabila

Salem Zenia (Algeria)

Samir Ait Belkacem (Algeria)

29 Lingua madre Innu

Josephine Bacon (Canada)

30 Lingua madre Nynorsk (Norvegia)

Erling O Nodvedt

31 Lingua Madre Gallese

Gwyn Tybwlch (Inghilterra)

Premi a personalità che si sono distinte per le loro azioni letterarie o cinmatografiche a favore delle lingue madri

Sergio Salvi (Italia) per Le lingua tagliate, Le Nazioni Proibite, Patria e Matria che hanno portato alla luce le lingue a livello italiano, europeo e mondiale

Vincenzo Consolo (Italia) “Cerco di salvare le parole per salvare i sentimenti che le parole esprimono, per salvare una certa storia”

Renato Morelli (Italia) per il suo lavoro cinematografico dedicato alle lingua madri

Francesco Severini (Italia) per il suo libro Vagabolario: viaggio miniato tra le leggende dei piccoli popoli delle isole linguistiche d’Italia

Premio Ostana: scritture in lingua madre.
Lingue rappresentate nei nove anni del Premio

2018 - X° edizione.

Premio Ostana: scritture in lingua madre. Lingue rappresentate nei nove anni del Premio
italiano

Nel decimo anno del Premio, vogliamo pubblicare l’elenco degli scrittori e degli artisti che sono saliti ad Ostana nelle varie edizioni, suddivisi per lingue rappresentate. Ricordiamo che l’evento si terrà quest’anno nelle giornate venerdì primo giugno, sabato e domenica 2-3 giugno. Vi invitiamo a vedere i video pubblicati e se volete approfondire di più sono pubblicate tutte le antologie delle singole edizioni. A maggio faremo un numero speciale che conterrà il programma delle giornate e l’antologia di presentazione dei partecipanti all’evento PREMIO OSTANA: scritture in lingua madre- edizione 2018.

Occitano

Max Rouquette, Ives Rouquette, Aurelèia Lassaque, Sergi Bec, Jean Rouquette, Danielle Julien, James Thomas, Joan Ganyaire, Arturo Viano, Clive Boutle (traduz.oc-ingl), Roland Pecout

1 Lingua madre friulana

Carlo Sgorlon (Italia)

Franco Marchetta (Italia)

2 Lingua madre Slovena

Boris Pahor (Italia)

3 Lingua madre Cimbra

Andrea Nicolussi Golo (Italia)

4 Lingua madre Sudtirol

Joseph Zoderer (Italia)

5 Lingua madre Ladina

Rut Bernardi (Italia)

6 Lingua madre Armena

Antonia Arslan (Turchia- Italia)

7 Lingua madre Sarda

Gavino Ledda (Italia)

Diego Corraine(Italia)

8 Lingua madre Tibetana

Chenreb Gyamtso detto Nodreng (Cina)

9 Lingua madre Tutunakù

Jun Tiburcio Perez Gonzales (Messico)

10 Lingua madre Rromani

Marcel Courthiade (Europa)

11 Lingua mdre Galiziana

Alfredo Conde (Spagna)

12 Lingua madre Maori

Witi Ihimaera (Nuova Zelanda)

13 Lingua madre Basca

Harkaitz Cano (Spagna)

Lurdes Azumendi (Spagna)

14 Lingua madre Sàmi

Kerttu Vuolab (Finlandia)

Niillas Holmberg (Finlandia)

15 Lingua madre Curda

Mehmet Altun (Turchia)

16 Lingua madre Cheyenne

Lance David Henson (Oklahoma – America)

17 Lingua madre Corsa

Jaques Thiers (Francia)

18 Lingua madre Ebraica

Reuven Miran (Israele)

19 Lingua madre Catalana

Francesco Ferrucci (Italia trad.cat-it)

Maite Brazales (Spagna)

20 Lingua madre Maltese

Anthony Aquilina (Malta)

21 Lingua madre Yoruba

Kola Tubosun (Nigeria)

22 Lingua madre Shuar

Tuntiak Katan (Ecuador)

Maria Clara Saharupi Jua (Ecuador)

23 Lingua madre Frisone

Tsead Bruinja (Olanda)

24 Lingua madre Grika

Salvatore Tommasi (Italia)

Rocco De Santis (Composizione musicale –Italia))

25 Lingua madre Huave

Constantino Canales Gijon (Messico)

26 Lingua madre Bretone

Antony Heulyn (Francia)

27 Lingua madre Romancio

Arno Camenisch (Svizzera)

28 Lingua madre –Amazigh -Kabila

Salem Zenia (Algeria)

Samir Ait Belkacem (Algeria)

29 Lingua madre Innu

Josephine Bacon (Canada)

30 Lingua madre Nynorsk (Norvegia)

Erling O Nodvedt

31 Lingua Madre Gallese

Gwyn Tybwlch (Inghilterra)

Premi a personalità che si sono distinte per le loro azioni letterarie o cinmatografiche a favore delle lingue madri

Sergio Salvi (Italia) per Le lingua tagliate, Le Nazioni Proibite, Patria e Matria che hanno portato alla luce le lingue a livello italiano, europeo e mondiale

Vincenzo Consolo (Italia) “Cerco di salvare le parole per salvare i sentimenti che le parole esprimono, per salvare una certa storia”

Renato Morelli (Italia) per il suo lavoro cinematografico dedicato alle lingua madri

Francesco Severini (Italia) per il suo libro Vagabolario: viaggio miniato tra le leggende dei piccoli popoli delle isole linguistiche d’Italia