Nòvas d’Occitània    Nòvas d'Occitània 2016

invia mail   print document in pdf format Rss channel

Nòvas n.162 Decembre 2016

I Blu L’Azard a Frassinetto, Ribordone e Locana

Li Blu L’Azard a Frasinei, Ribourda e Loucana

nelle serate del 17 e del 18 dicembre

I Blu L’Azard a Frassinetto, Ribordone e Locana
italiano

Dal paese col territorio più esteso della provincia di Torino a quello che ha dato i natali al famoso pittore Carlo Bonatto Minella. Locana e Frassinetto ospiteranno i Blu L’Azard, il gruppo musicale composto da tre artisti francoprovenzali e uno occitano. Un’amalgama che dà vita ad uno spettacolo unico: musica per l'ascolto e per il ballo, un ballo aperto a tutti ma anche un concerto da ascoltare, ricco di sorprese. Dalla magia delle filastrocche all’incanto di un ballo cantato, coniugando tradizione e contemporaneità. Tutto questo lo si potrà apprezzare nelle serate del 17 e del 18 dicembre, rispettivamente a Locana, alle ore 21.00 e a Frassinetto, alle ore 17.00. Chi volesse giungere già in giornata, sul territorio potrà trovare molte interessanti attrattive. Dall’esperienza unica dell’Arcansel di Frassinetto, con cui si può provare l’emozione di volare appesi ad un cavo metallico con apposita carrucola ed imbrago per 1800m raggiungendo una velocità di 140 Km/h, fino alle più tranquille passeggiate tra storia, cultura e scorci meravigliosi che questi luoghi offrono, come , ad esempio, i tipici ponti romanici e l’altare Celtico di Locana.

Sempre il 17 dicembre, sempre i Blu L’Azard, alle ore 15.00 a Ribordone, saranno protagonisti con lo spettacolo Mirador: canti, danze, stornelli, ninna nanne, filastrocche e poesie, frammenti di bellezza in una narrazione musicale e poetica. Ed anche in questo caso chi volesse arrivare prima a Ribordone potrà scegliere tra numerose escursioni, magari con le ciaspole o con gli sci oppure visitare il meraviglioso santuario di Pra Scundù.

franco-provenzale

Da lou pais coun lou territori pì gros dla prouincia ëd Turin a salai ca la fet nazre lou famous pitour Calo Bonatto Minella. Loucana e Frsienei a ouspiteran li Blu L’Azard, lou group musical coumpost da trai sounadour Francoprovensai e un Ousitan. N’unioun ca dà vita a ën spetacoul unic: musica da scoutar e da balar, ën bal douert a touiti ma cò ën councert da scoutar, coun tante sourpreize. Da la magia dle filastrocche a l’incant den bal chantà, boutant ënsembio tradiouns e countemporaneità. Tout sitiscì as poudrà aprezier ën tle serade dlou 17 e dlou 18 ed dzembër, ripetivamënt a Loucana a 9 oure, e a Frasinei, a 5 oure. Qui ca voleiso rivar ën tlou gior, ën slou territori pourà trouier tante ënteresante attrattive. Da l’esperiensa unica dl’Arcansel ëd Frasinei, ca fa prouar l’emouziun ëd voular pendù an caf metallico coun li so carrucola e imbrago per 1800m andant fina a 140Km/h, fana a le pì trancuile spasigiè tra storia, coultura e paesage meraviglious ca i sont ën sti post ishi, coume, per ezempi, li tipic pount romanic e l’Auter Celtic a Loucana.

Sempre lou 17 ëd dzembër, sempre li Blu L’Azard, a 3 bot a Ribourda, a farn lou spetacoul Mirador: chant, bai, stournei, ninne nanne, filastrocche e pouesie, quitivi toc ed blessa countè ën musica e pouesia. Cò sta vota ischi qui ca vouleison rivar prima a Ribourda, pouran serner tra noumeruse spasigiè, magare coun li serquio o coun iè sci, opura visitar lou meraviglious santuare ëd Pra Scundù.


Condividi