Portal d’Occitània    Letteratura occitana

Riccardo Colturi - Poesias

Cavallo

Chavà

"Moun paî, ma lëngo e ma gen - Il mio paese, la mia lingua e la mia gente" - Poesie in lingua occitana di Riccardo Colturi

italiano

Tu che l'uomo

ai sempre aiutato,

nel suo da fare

nel suo lavoro.

Le macchine,

i trattori,

ti hanno tolto

l'uomo d'attorno.

occitan

Tu quë l'ommë

tu l'à tëjoû ajuà,

din soun obbro

din soun travà.


Lâ macìna,

lou tratourë,

t'an gavà

l'ommë d'outourë.