Portal d’Occitània    Letteratura occitana

Riccardo Colturi - Poesias

Un sorriso una carezza un bacio

Un souriŕë unë caŕeso un bâ

"Moun paî, ma lëngo e ma gen - Il mio paese, la mia lingua e la mia gente" - Poesie in lingua occitana di Riccardo Colturi

italiano

Tre cose che non costano niente,

ma fanno molto bene,

a chi le riceve

e arricchiscono chi le dà.

Dalle con il cuore

che ti portano fortuna

e ti fanno stare bene

nella tua intimità.

Chi le riceve è contento

e se ne va con il cuore pieno,

pieno di gioia e contentezza,

anche solo per una carezza.

Dai sorrisi a tutti

fatti vedere di larga mano

di quelle cose che non costano,

ma che fanno stare bene.

occitan

Trei choza quë coutan paren,

me lâ fan un baŕoun dë ben,

a qui laz arsé

e anricisan qui lâ douno.


Dounëlâ abou lë queur

quë lâ të portan boneur,

la të fan rëstâ bien

din toun antimità.

Qui laz arsé ou l'î counten

e ou s'an vai abou lë queur plen,

plen dë jouà e countënteso,

anque maquë par unë caŕeso.

Douno dë souriŕë a tou lë moundë

feite veiŕë bien largìe

dë quëlâ choza quë coutan pâ,

me quë lâ fan bien itâ.