Chambra d'Òc    Catalogo d'oc

Catalogo d'oc

DIZIONARIO OCCITANO DI ROBILANTE-ROCCAVIONE

Diccionari Occitan de Robilant-Rocavion

Autor: Artusio - Audisio - Giraudo - Macario
Edicions CHAMBRA D'OC
Libro – pp. 288 - Anno 2005
Dizionario Occitano di Robilante-Roccavione

EUR 18.00


italiano Questo "Dizionario Occitano di Robilante-Roccavione", frutto del lavoro collettivo di un gran numero di testimoni, intende inaugurare un nuovo percorso che tiene conto della presa di coscienza delle Valli di appartenere all'area di lingua d'oc e del passaggio della legge di tutela.
Gli autori hanno realizzato un'opera di studio e salvaguardia di un'area culturalmente di passaggio tra la montagna e la pianura dove già si respira l'influenza del piemontese ma forti si percepiscono ancora le radici Occitane. Queste conferiscono una apprezzabile identità linguistica a coloro che ne fanno uso comune.
Interessanti e notevoli corrispondenze si trovano, in situazioni geografiche analoghe, nei paesi viciniori, come Boves e Peveragno, così come in paesi ubicati a maggior distanza come Vignolo, Cervasca, Bernezzo o Roccasparvera, ove è elevato il grado di comunanza terminologica.
Il lavoro registra circa 13.000 tra voci, locuzioni ed espressioni lessicali che caratterizzano quel dialetto
La grafia che meglio è parsa interpretare ed esprimere le molteplici e talora complesse problematiche fonetiche è quella consigliata dall' "Escolo dòou Po" ma si è voluto affiancare un'ulteriore trascrizione dei lemmi secondo la grafia classica, etimologica, per rispondere e contribuire ad una crescente e sentita esigenza di uniformità grafica nel vasto e variegato panorama della lingua occitana.
Questo lavoro è il chiaro esempio che le parlate occitane locali e la normalizzazione linguistica dell'occitano alpino possono convivere e trovare lo spazio per confrontarsi ed esprimersi arricchendosi a vicenda.
occitan Aqueste "Diccionari Occitan de Robilant-Rocavion" es lo fruch dal trabalh collectiu d'un bòn numre de testimònis e vòl entemenar un chamin diferent che tene en còmpte la novèla consciença d'apartenença linguística des valadas e de l'existença de la lei de tutèla.
Lhi autors an realizat un'òbra d'estudi e salvagarda d'un airal culturalment de passatge entre montanha e plana ente se sent já l'aire dal piemontés ma son encà fòrtas la raïtz occitanas. Aquestas raïtz son aquelas que donon identitat linguística an aqueli que parlon la lenga tuchi lhi jorns.
Son enteressantas las corrispondenças de lenga abo las comunas dapè coma Bueves e Poranh, o mai luenhas coma Vinhòl, Cervasca, Bernès o La Ròca ente es auta la comunança terminològica.
Lo trabalh abarrona 13.000 entre vòutz, locucions e expressions lexicalas que marca aquel dialect.
La grafia qu'es semelhaa resòlver mielh lhi problemas fonètics, de bòt ren tant pichòts, es aquela de l' "Escolo dóu Po" mas s'es pensat ben d'ajontar una transcripcion de la paraula second la grafia clàssica de l'occitan per venir encòntra a l'exigença sempre mai granda e sentua de normalizacion gràfica de la lenga occitana.
Aqueste trabalh es un clar exemple que las parladas localas e un occitan alpin normalizat pòlon marchar a bracet, se confrontar e s'enrichir un abo l'autre.



Las espesas d'expedicion son calculaas en percentatge sus lo total de l'achat e second lo país de destinacion.I costi di spedizione sono calcolati in percentuale sull'importo totale dell'acquisto e in base al paese di destinazione.
quantità