Portal d’Occitània    Letteratura occitana

Il Natale di Martin - Racconto di Natale con traduzione in lingua occitana

Il Natale di Martin - Racconto di Natale con traduzione in lingua occitana

Lo Deneal de Martin

di L. N. Tolstoj, traduzione di Peyre Anghilante, voce recitante di Dario Anghilante
italiano In una certa città viveva un ciabattino, di nome Martin Avdeic. Lavorava in una stanzetta in un seminterrato, con una finestra che guardava sulla strada. Da questa poteva vedere soltanto i piedi delle persone che passavano, ma ne riconosceva molte dalle scarpe, che aveva riparato lui stesso....
occitan Dins una cèrta vila vivia un calier, de nom Martin Avdeic. Trabalhava dins un’estancieta d’un sossòl, abo una fenèstra que beicava s’la via. Da aquela polia vei...
Poesie d’inverno

Poesie d’inverno

Poesias d’uvèrn

"Chaminar e pensar", traduzione in lingua occitana a cura di Peyre Anghilante.
italiano Amico, accendi il fuoco – ti mostrerò una palla di neve. Basho Un sentiero bianco… Un sentiero bianco, un sentiero vuoto e tutto imbiancato, un sentiero dove nessuno passerà, riluce sotto il chiarore ed i giochi dell’indolente al...
occitan Am ís , avisca lo fuec – ti mostrarei una bala de neu. Basho Un camin blanc, un camin voide… Un camin blanc, un camin voide e tot emblanquit, un camin ont pass...
Poesie d’autunno

Poesie d’autunno

Poesias d’auton

"Chaminar e pensar", traduzione in lingua occitana a cura di Peyre Anghilante.
italiano Diluvio La tormenta ben sa come abbattere il gran pino: bagnargli i piedi.    J. Gròs Vanitas Te ne andrai nella rena quando la bassa marea agiterà la sua pelle di pesce e le sue viscere; ...
occitan Deluvi L’auratge sap ben coma tombar lo grand pin: molhar sei pès.    J. Gròs Vanitas Te n’aniràs per l&...
Poesie di primavera

Poesie di primavera

Poesias de prima

"Chaminar e pensar", traduzione in lingua occitana a cura di Peyre Anghilante.
italiano Che luna: il ladro si ferma per cantare.     Buson Guardare Guardare un fiore di cisto bianco con nel cuore le cinque macchie di sangue e l’oro; guardarlo tanto fin che sembri venuto da un altro cielo.  ...
occitan Que luna – lo ladre se fèrma per chantar.    Buson Espiar Espiar una flor de monge blanca amb au còr las cinc tacas de sa...
Poesie d'estate

Poesie d'estate

Poesias d'istat

"Chaminar e pensar", traduzione in lingua occitana a cura di Peyre Anghilante.
italiano Gli olmi Sotto le palpebre ho grandi olmi raccolti nella loro verde pace che gettano ombra sulla strada dove solo e invisibile vado nel giorno.     M. Roquette Quando il fiore appare sotto il verde fogliame Quando il fiore ...
occitan Los olmes Jot la parpèla ai d’olmes grands tot reculhits en sa patz verda que trason d’ombra sul camin onte sol vau enveirent per lo jorn.   &n...