Portal d’Occitània    Cammino: Las Valadas Occitanas a Pè

Una fortuna sulla tavola del biliardo

Una fortuna sulla tavola del biliardo

di Roberta Ferraris
La valle Argentina è un solco boscoso con ripide pareti verticali. Abbarbicato all'orlo di una rupe sta Realdo. Il paese è organizzato intorno a tre vie principali: non brilla di fantasia la toponomastica locale: "carugiu sutan, superiur e de mezo" sono indicazioni più che suffi...
La svendita dell'acqua

La svendita dell'acqua

di Roberta Ferraris
Dalle finestre del rifugio Garelli al Marguareis le nebbie nascondono a tratti le creste affilate di questa montagna, la più alta della Alpi Liguri. Oggi, cammino di montagna vera, negli ambienti carsici del parco delle valli Pesio e Tanaro. Abbiamo lasciato la Liguria ieri, con un aereo perc...
Lupi e leggende metropolitane

Lupi e leggende metropolitane

di Roberta Ferraris
Sotto il temporale e la grandine, zuppi d'acqua, impattiamo nella statale del colle di Tenda, a Limone Piemonte, la prima valle occitana che attraversiamo, dopo le isole linguistiche di Olivetta S. Michele, delle Terre Brigasche, e il fugace passaggio alla testata della valle Pesio. E' un ritorno br...
Piste e prati

Piste e prati

di Roberta Ferraris
Non c'è contrasto più forte di quello tra una pista da sci e un pascolo. Tra il col di Tenda, Limone e Limonetto piste e prati stanno a breve distanza. Rada erba artificiale da una parte, ricchi prati fioriti di asfodeli dall'altra.Oggi saliamo sul versante giusto, sul Pian Madoro dove...
previousspacerspacer