Enti in rete L.482/99   

Interviste e Eventi

“Vado a vivere in montagna”: nasce lo sportello per fare impresa e abitare nelle terre alte

“Vado a vivere in montagna”: nasce lo sportello per fare impresa e abitare nelle terre alte

“Vau a viure en montanha”: nais l’esportèl per far empresa e abitar dins las tèrras autas.

Il servizio sarà attivo a partire da 14 febbraio 2018
italiano Nell’ambito del progetto InnovAree nasce "Vado a vivere in montagna", lo sportello che consente a chi vuole sviluppare un progetto di impresa nelle terre alte del Piemonte di usufruire di un servizio gratuito di mentorship, networking e matching con enti interessati a supportare, attraverso...
occitan Dins lo quadre dal projèct InnovAree nais “Vau a viure en montanha” , l’esportèl que consent a qui vòl desvolopar un projèct d’empresa dins las...
Manifesto di Camaldoli per una nuova centralità della montagna

Manifesto di Camaldoli per una nuova centralità della montagna

Manifèste de Camaldoli per una nova centralitat de la montanha

a cura di Giacomo Lombardo
italiano A Camaldofi (FI) nei giorni otto e nove novembre 2019 si è svolto un interessante convegno promosso dalla Società dei Territorialisti che aveva lo scopo di fare il punto sullo stato di salute della montagna italiana e di ragionare sull’importanza di un territorio che vale quasi...
occitan A Camaldofi (FI) en los ueith e nau novembre 2019 la s’es debanaa una interessanta sesilha a òbra de la Societat dals Territorialistas qu’ilh avia la tòca de far lo ponth su...
Il coronavirus

Il coronavirus

Lo Coronavirus - OC

di Roberto Piumini - Traduzione in lingua occitana di Peyre Anghilante. Voce recitante: Dario Anghilante

italiano Che cos’è che in aria vola? C’è qualcosa che non so? Come mai non si va a scuola? Ora ne parliamo un po’. Virus porta la corona, ma di certo non è un re, e nemmeno una persona: ma allora, che cos’è? ...
occitan de Roberto Piumini – revirat en occitan da Peyre Anghilante Çò qu’es que dins l’aire vòla? Lhi a qualquaren que sai pas? Perqué un ...
"#iorestoacasa" e parlo francoprovensal, occitan, français

"#iorestoacasa" e parlo francoprovensal, occitan, français

"#mirestoacasa" e parlo francoprovençal, occitan, francés

Su Facebook una campagna informativa ideata da Chambra d’oc e Tsambra francoprovensal
italiano Familiarizzare con il francoprovenzale, l’occitano e il francese grazie alle tante proposte culturali presenti sul web: ecco un buon modo per trasformare in una bella opportunità la domiciliazione forzata a cui ci obbliga la lotta al coronavirus. Da oggi parte sulle pagine Facebook de...
occitan Sus Facebook una campanha informativa ideaa da la Chambra d’òc e la Tsambra francoprovensal   Familiarizar abo lo francoprovençal, l’occitan e lo franc&eac...
Da Baracco di Roccaforte Mondovì: Adriana e Cristian

Da Baracco di Roccaforte Mondovì: Adriana e Cristian

Dal Barac de Ròcafòrt Mondví: Adriana e Cristian

"Avem fach un sumi" inchiesta sul rinsediamento in montagna a cura di Maurizio Dematteis
italianoBorgata Baracco di Roccaforte Mondovì: situata 840 metri sul livello del mare, immersa tra i castagni, Baracco è uno dei luoghi nel monregalese in cui troviamo ancora molto forti le radici appartenenti alla cultura linguistica del dialetto di origine occitana denominato Kyè. Per...
occitan Lo Barac de Mondoví: plaçat a 840 mètres d'autessa, al metz d'las vinhas, Lo Barac es un d'aquelhi pòsts dal monregalés ente son encà ben fòrtas las ra...
A servizio degli anziani. La comunità moldava di Garessio

A servizio degli anziani. La comunità moldava di Garessio

A servici de lhi ancians. La comunitat moldava de Garessio

di maurizio Dematteis
italianoGaressio è un comune di 3.478 abitanti (Garessini) con una superficie di 131 chilometri quadrati che si sviluppa tra i 430 e i 2.172 metri sul livello del mare. Situato in Piemonte, in Provincia di Cuneo, ai piedi delle Alpi marittime, al confine con la Liguria, il comune fa parte della Comun...
occitan Garessio es una Comuna en Província de Coni de 3.478 abitants (lhi Garessins) embe una susfàcia de 131 km2 compresa entre lhi 430 e lhi 2172 mètres d'autessa, ai pè de las ...
Il fascino del gestore di rifugio

Il fascino del gestore di rifugio

La fascinacion dal gestor de refugi

di Maurizio Dematteis

italiano A Upega Michol Costantin realizza il suo sogno 30 anni, studente alla facoltà di geologia e appassionata di grotte. Michole Costantini un giorno rimane folgorata dalle bellezze del massiccio del Marguareis. Molla tutto e diventa la gestrice del rifugio “La porta del sole” di U...
occitan A Upega Michol Costantin realiza son suenh A 30 ans es estudenta a la facultat de geologia e passionaa de cavernas. Michole Costantini un jorn es estaa esluciaa da quant era bèla la montanh...