Enti in rete L.482/99   

Gravere

Gravere

Gravière

italiano Il comune di Gravere, situato all’imbocco dell’Alta Valle di Susa, si sviluppa sulla destra orografica della Dora Riparia e occupa una superficie montana di 18,71 km². Il paese conta circa 700 abitanti e si trova a 750 m di quota. Gravere poggia su un ampio terrazzo verdeggiante ed...
franco-provenzale Lou coumun de Graviére, bità andounque ancaminne l’Oouta Val Suza, se trove a la dréita de la Douira Riparia è ou occuppe una larjou mountana de 18,71 Km couadr&agra...
La moderna collana didattica e multimediale di “Viure la lenga” si apre alla lingua francoprovenzale

La moderna collana didattica e multimediale di “Viure la lenga” si apre alla lingua francoprovenzale

La mouderna coulana didatica é multimedial ëd “Viure la lenga” ès duèrtët a la lènga francoprouvensal

Graviere e Mezzenile
italiano “ Dëscouëri, lèzri , scriri ën francoprouvensal ” si presentta come un continuum all’interno della moderna collana didattica e multimediale di “Viure la lenga”, costituita, fino a oggi, da manuali e cd-room informatici e didattici per l’...
franco-provenzale “ Dëscouëri, lèzri , scriri ën francoprouvensal”, ès prezentët coume continuum ënt la mouderna coulana didatica é multimedial ëd &ldq...
Silvana Morello si racconta

Silvana Morello si racconta

Silvana Morello parle de sa famélha

Testo a cura di Francesca Bussolotti
italianoTRADUZIONE IN ITALIANO Buongiorno a tutti, mi chiamo Silvana Morello, sono nata a Gravere nel 1949 in una casa della borgata Olmo. Sono nata il 2 giugno,sono stata battezzata dopo dieci giorni, anche se non si usava più suonare le campane, il prete ha fatto un’eccezione ed è stat...
franco-provenzale Bounjorn a touìt, mi me mondo Silvana Morello, séi neisouà a Graviére din lou milenosentecarantenô din inna meizoun de l’Orme. Séi neisouà lou bou...
Silvana Morello racconta la storia della Pita di Gravere

Silvana Morello racconta la storia della Pita di Gravere

Silvana Morello i couinte la storia dela Pita de Gravere

Testo a cura di Francesca Bussolotti
italianoBuongiorno a tutti, vi racconto la storia della Pita di Gravere. Dalla piazza del Mollare salendo verso la chiesa, prima di arrivare al Grande Essimonte, vicino al rio, si trova una piccola casetta, la Pita appunto, e anche la località si chiama la Pita, un vecchio mulino a pietra del 1775. I...
franco-provenzale Bounjorn a touìt, vou couinto la storia dela Pita de Graviére. Da la plasa dou Moular, alont amoun vers l’ingléiza devon arivé aou Gront Eissimoun, tacà lou bi...
Silvana Morello: il costume di Gravere

Silvana Morello: il costume di Gravere

Silvana Morello: lou coustum de Graviére

Testo a cura di Francesca Bussolotti
italianoIl costume di Gravere L'abito delle donne è quasi sempre nero, ma un tempo ve n'erano di colore scuro: blu, marrone, viola,verde. E' in lana, seta, o cotone. La cuffia è bianca, in pizzo. Ai lati vi sono dodici piccole pieghe e una centrale, in mezzo, sulla fronte, doppia, che forma un...
franco-provenzale La roba de le fumèle i quazi sempre neira, ma in col a n'ière, de couloù eicur, bloi, maron, viola, vert; ou-t an lana, seiia o coutoun. La cufia i blencha an pisèt, da pa...