Portal d’Occitània    Cammino: L'Occitània a Pè

TAPPA 6 - DA ALLOS AL RIFUGIO DEL COL D'ALLOS

TAPA 6 - DA ALÒS AL REFUGI DEL CÒL D'ALÒS

Il colle dei ciclisti

TAPPA 6 - DA ALLOS AL RIFUGIO DEL COL D'ALLOS
italiano Dopo Colmar, a partire da Allos, troviamo la ghironda... La ghironda è, come si sa, uno strumento a corde di budello che si fa suonare attraverso dei tasti e una piccola ruota che una manavella fa girare. Nel contempo agra e sorda, la sua armonia si adatta perfettamente alla stalla dove si danza nelle lunghe sera di veglia invernale
(Raymond Collier - La vie en haute Provence de 1600 à 1850 - Digne 1973)

Da Allos (1400 m) si segue ancora il GR 56 Tour du Haut Verdon che risale il vallone del fiume Bouchier, poi piega a sinistra nel bosco, verso il vallone di Prenier, superato il quale si scende al col d'Allos, dove si trova il rifugio. Il colle è noto per essere stato più volte valicato nel Tour de France e collega la Valle dell'Ubaye nel dipartimento delle Alpi dell'Alta Provenza alla Valle del Verdon nel dipartimento delle Alpi Marittime.

Durata: 4 ore

Lunghezza: 13 km

Difficoltà: Media
occitan Passat Colmar, a partir de Alòs, trobem la viola... Aquela es, coma se sap, un enstrument a còrdas de buèl que se fai sònar embe de botons e una pichòta roa que una manavèla fai virar. Aigra e sorda al mesme temp, son chantar ben s'adapta a l'estable ente d'uvern se dança dins la lònjas nuechs de velhaa.
(Raymond Collier - La vie en haute Provence de 1600 à 1850. Digne 1973)

Dal país se pren encara lo GR 56 que remonta lo valon dal riu Bochier, puei plega a manchina dins lo bòsc e, al som dal valon de Prenier, cala mai al Còl d'Alòs, ente lhi a lo refugi. Lo còl es un passatge renomat dal Tor de França, e jonh la valada de l'Ubàïa en Autas Alps e la valada dal Verdon en Alps Maritimas.
Temp de chamin: 4 oras
Lonjessa: 13 Km
Dificultat: Mèdia