Portal d’Occitània    Musica e canti d'occitània

invia mail   print document in pdf format
I suonatori

I suonatori

Lhi sonaires

Correnta Valle Varaita (danza)– parole e musica di Dario Anghilante
italianoSulla piazza del paese c’è la gente che arriva, che arriva c’è anche Claudio di Filippo (soprannome) con il suo stuolo di figliOh! Sono arrivati i suonatori con la ghironda e l’organetto, con il flautino e il violino Oh! sono arrivati i suonatori, con corrente e ...
occitan Sus la plaça dal paísi a la gent qu’arriba, qu’arribai a fins Glaude d’ Filipetabo sa banda de mainaasOai! que son arribats lhi sonaires, lhi sonairesabo la viola e sem...
Se canta

Se canta

Se chanta

Tradizionale / inno occitano
italianoDavanti alla mia finestra ch’è un uccellino tutta la notte canta canta la sua canzoneSe canta, che canti non canta per me canta per la mia amica che è lontana da meQuelle montagne che sono tanto alte m’impediscono di vedere dove sono i miei amori Se canta ...Alte, ...
occitan Denant de ma fenestrai a un aucelontota la nuech chantachanta sa chançonSe chanta, que chantechanta pas per iuchanta per m’amigaqu’es da luenh de iuAquelas montanhasque tant autas s...
La mia fontana

La mia fontana

Ma fonteta

Borrea 3 tempi (danza)- parole e musica di Dario Anghilante
italianoAl mio paese c’è una fontana che andare per acqua fa appassionare A tutti offre senza ricompensa tanto al povero che al ricconeE’ molto bella e sempre contenta e tutto il giorno non fa che cantare Le sue canzoni non si capiscono ma nella mia borgata vanno tutti ad ascoltarlaOh...
occitan A mon país i a ‘na fontetaqu’anar a l’aiga fai envelarA tuchi dona sens compensatòn a lo paure que a lo ricaçIlhe es ben jòlia sempre contentae tot lo jor...
Siamo Biricchini

Siamo Biricchini

Siem Biriquins

Circolo circasso – parole: Dario Anghilante – musica: Peyre Anghilante e Francesco Mattalia
italianoChi dice che è facile suonare e sì! ha che da venire qui a provare, tirare e spingere e dopo ne parleremoVoi che muovete i vostri culetti graziosi e sì! questo vi fa piacere, gioire, prudere, grattare senza esagerareAh! Se ci viene la tentazione se ci salta lo schiribizzo ...
occitan E qui lo dis qu’es un bel far sonara, bòa que da vene aicí provar, tirar, possare après n’en parlaremVosautri que bojatz lhi culet graciosa, jaaquò vos fai plas...
Ho fatto un sogno

Ho fatto un sogno

Ai fach un sumi

Parole e musica: Dario Anghilante
italianoNelle valli ci sono due galli chi-chi-ri-chi che si risvegliano di cattivo umore chi-..............Hanno gran voglia di accoppiarsi ca ........Dichiarano guerra in combattimento ca-.............si beccano fino alla morte co-..............alla fine vince il più forte co-...........Si volta per...
occitan Dins las valadas i a dui jalsqui - qui - ri- quiQue se revelhon d’umor marritqui - qui - ri – quiAn ‘na gran vuelha de caponarqua - qua -ra - quàDeclaron guèrra dins un...
Dategli del fieno

Dategli del fieno

Dona-lhi de fen

Guiona (nome di danza)– tradizionale
italianoDategli del fieno a quell’asino dategli del fieno che mangi bene Se ne date poco mangia poco Se ne date molto gli fa bene2ª strofa: (intraducibile)Scrivigli delle lettere d’amore e dei complimenti in ogni momento E’ la più bella delle ragazze per lei il mio cuore &egrav...
occitan Dona-lhi de fen a n’aquel aseDona-lhi de fen qu’al mònge benSe n’en donatz gaire el mònja gaireSe n’en donatz ben la lhi fai benAnem en beltròn ma dò...
Lo chiamavano Elva

Lo chiamavano Elva

Lhi disien Elva

mazurca - parole e musica: Dario Anghilante
italianoIl suo nome era Costanzo viveva sempre ubriaco se il vino era buono cantava una canzonePipa, canna e cappello di tutto si ricordava gli amici li aveva all’osteria per la bottiglia e la belote (gioco a carte)Lo chiamavano Elva quello era il suo paese I suoi due figli alla guerra non sono pi&ugr...
occitan Lo sio nom era Tansempe choc nele viviase lo vin al era bòn‘na chançon nele chantavaFuma, cana e chapèle de tot se navisavalh’amis lh’avia a l’òstep...
A la montanha

A la montanha

A la montanha

Borea a 2 tempi (danza) - tradizionale
italianoAlla montagna, madre mia alla montagna Alla montagna suonano il violino, madre mia alla montagna suonano il violinoSe suonano poco, madre mia se suonano poco Se suonano poco voglio andare a danzare, madre mia se suonano poco voglio andare a danzareSe vai a danzare, figlia mia se vai a danzare Se va...
occitan A la montanha, ma mairea la montanhaA la montanha que jògon de violon, ma mairea la montanha que jògon de violonSe ‘n jògon gaire, ma mairese ‘n jògon gaireSe &...
Il balordo

Il balordo

La lingiera

parole:Costanzo Mattalia – musica: M. Anghilante

Gruppo "Lhi sonaires"

italianoAvevo una ragazza sulle montagne della Valle Maira / una bella pastora che pascolava un gregge / Ma un giorno che pioveva un fulmine me l’ha uccisa / Io ho pianto, ho urlato, sono scappato via Io ero un uomo che lavorava / io ero un uomo innamorato Un po’ di tempo dopo sono diventato u...
Avio ‘na calinhaira s’las montanhas d’la Val Maira‘na jòlia pastora gardava ‘na vachairaMa un jorn que plovia un tròn me l’a massaaMi ai plorat, ai br...
Ape, ape

Ape, ape

Abelha, abelha

Scotish (danza) - parole: Antonio Bodrero (*) – musica: Dario Anghilante

Gruppo "Lhi sonaires"

italianoApe, ape, balli tu la vecchia (danza) guardati solo dalla capinera Siediti ai voglia? Il fiore ti fa da sedia O ti porto sulla slitta con la la mia vecchia Arriviamo alla staccionata, guardiamo contenti la pioggia io dalla mia casa, tu dalla tua bottega (*) Antonio Bodrero (1921- 1999) &egrav...
occitan Abelha, abelha, bales tu la vielhaPilha-te mac garda da la pitabelhaSeta-te as vuelha? La flor fai carreiaO te pòrto a lieia ‘bo mia ieiaRubem a la cleia, boquem content la plueiaMi de mi...
Mia madre

Mia madre

Ma maire

Rigodon (nome di danza) – tradizionale
italianoMia madre aveva un solo dente, sempre traballava quando c’era vento Mio padre che era un buon fabbro glielo fissava a colpi di martelloMio padre non aveva che un agnello, sempre belava gli ha tolto la pelle Mia madre quattro e cinque nove la madre Giovanna ed il padre Giovanni
occitan Ma maire avia qu’una dent, totjorn brandavaquand fasia de ventMon paire qu’era un bòn ferrier lhi la picavaa colp de marteuMon paire avia qu’un anhel, totjorn belavalhi a gara...