Enti in rete L.482/99   

Lingua e cultura di un territorio montano

Baìo. Noi vogliamo fare gli sposi… io faccio la sposa!

Baìo. Noi vogliamo fare gli sposi… io faccio la sposa!

Baïa. Nos volem far lhi espós… mi fau l’esposa.

un film di Paolo Ansaldi
italiano La Ba ì o e una ricorrenza che tutti aspettano per cinque anni. Per fortuna che è soltanto ogni cinque anni -dicono i s ampeyresi- altrimenti sarebbe impossibile reggere una tale fatica, sia per i maschi che devono sfilare e svolgerla come attori, sia per le donne che devono ...
occitan La Ba ï a es un aveniment que tuchi atendon per cinc ans. Enc à pro qu ’ es mec onhi cinc ans – dison i sampeir é s- se non seria pas possible de r é...
Felice natale

Felice natale

Aürós Deneal

a cura di Peyre Anghilante
italiano I tre re magi oscuri Procedeva a tentoni nella periferia buia. Le case, sconnesse, si stagliavano contro il cielo. La luna non c’era e il selciato era spaventato per quei passi tardivi. Poi trovò un vecchio steccato. Gli diede un calcio, finché un asse marcio emise un sospiro...
occitan Lhi tres reis mages ombrenchs Avançava a tastons dins la periferia sombra. Las maisons, destracaas, se destachavon còntra lo cèl. La luna mancava e la calataa era esbuïa ...
SAPERI E SAPORI DELLA VALLE GRANA - Un libro di Andrea Fantino, a cura di Gaia Cottino.

SAPERI E SAPORI DELLA VALLE GRANA - Un libro di Andrea Fantino, a cura di Gaia Cottino.

SAPERI E SAPORI DELLA VAL GRANA - Un libre de Andrea Fantino, a cura de Gaia Cottino

Pubblicato da Ecomuseo Terra del Castelmagno / Edizioni La Cevitou.
italiano Intervista ad Andrea Fantino, a cura della Chambra d’òc Andrea Fantino, qui sul territorio ti conosciamo come regista e documentarista, allievo della Scuola di cinema di Ostana, operatore e collaboratore di Fredo Valla al film “Bogre – La grande eresia europea”, d...
occitan Entrevista a Andrea Fantino, a cura de Chambra d’òc Andrea Fantino, aicí sal territòri te conoissem coma regista e documentarista, escolan de la Scuola di Cinema d&rsqu...
Una raccolta di baccelli per la lingua: i podcast di Chambra d’Oc

Una raccolta di baccelli per la lingua: i podcast di Chambra d’Oc

Un recuelh de dòlsas per la lenga: lhi podcast de la Chambra d’òc

sono già in rete i “Còntes dal dedins” in versione podcast
italiano E’ con una raccolta di racconti della letteratura europea che la Chambra dà il via a un canale podcasting: è ormai un mese che sono in rete i “Còntes dal dedins” e che la voce di Dario Anghilante guida gli ascoltatori tra le pieghe dei racconti, sapientemente...
occitan Es abo un recuelh de còntes de la literatura europea que la Chambra d’òc entemena un canal podcasting: d’aüra enlai fai un mes que son en ret lhi “Còntes da...
La Scuola di “O”

La Scuola di “O”

A cura di Viso A Viso – Cooperativa di Comunità
italianoSi parte sempre dal nome.   Come chiamare il luogo dedicato ai più piccoli e alle loro famiglie, uno spazio educante aperto e inclusivo? Abbiamo scelto da subito di chiamarla “scuola”. Intenzionalmente abbiamo evitato il termine baby parking , che più correttamente ...
COMUNICATI IN LINGUA OCCITANA, FRANCOPROVENZALE E FRANCESE PER LA TUTELA DELLE LINGUE MINORITARIE PREVISTA DALLA LEGGE 482/99

COMUNICATI IN LINGUA OCCITANA, FRANCOPROVENZALE E FRANCESE PER LA TUTELA DELLE LINGUE MINORITARIE PREVISTA DALLA LEGGE 482/99

Comunicats en lenga occitana, francoprovençala e francesa per la tutèla de las lengas minoritàrias prevista da la lei 482/99

a cura della Chambra d'Oc
italianoLa legge 482/99, contenente le norme in tutela delle minoranze linguistiche storiche, prevede, tra le varie modalità per la valorizzazione e la promozione, un’azione di utilizzo della lingua che trasmetta e faccia mettere in comunicazione le Pubbliche Amministrazioni con la cittadinanza...
occitan La lei 482/99, contenenta las nòrmas en tutèla de las minoranças linguísticas estòricas, prevei, entre las modalitats per la valorizacion e la promocion, un’ac...
Il canto del “petit auzèth”

Il canto del “petit auzèth”

Lo chant dal petit auzèth

di Peyre Anghilante
italiano“Coprire di fiori la terra, mischiare il vento con la poesia e guardare il mondo e la sua gente crescere”. Al mattino, aprendo la finestra, il tempo è di nuovo sereno. Il nostro autunno, come sempre, è una “bella” stagione, allegra, ma, naturalmente, mutevole e ...
occitan “ Enflorar la tèrra, barrejar l’aura dab poemas e gaitar lo monde créisher ”. Lo matin, en durbent la fenèstra, lo temp es mai seren. Nostre auton, coma totdia, ...
I catari di Monforte: una vicenda storica, religiosa, letteraria dall’Alto Medievo ai giorni nostri

I catari di Monforte: una vicenda storica, religiosa, letteraria dall’Alto Medievo ai giorni nostri

Lhi catars de Monforte: un eveniment estòric, religiós, literari da l’Aut Atge Mesan a nòstri jorns

Preambolo, a cura di Adolfo Genesio, Sindaco di Monforte d’Alba. Tratto dal libro´ AA.VV. “Monforte d’Alba: storia di un’eresia”
italiano Il fatto è generalmente noto, sia pure, spesso, in forma imprecisa e in modo confuso: nell’Alto Medioevo, intorno all’anno Mille, quando l’Arcivescovo Ariberto d’Intimiano reggeva con mano di ferro la Diocesi e la Città di Milano, ed estendeva la sua influenza...
occitan Preàmbul, a cura de Adolfo Genesio, Séndic de Monforte d’Alba Trach dal libre´ AA.VV. “Monforte d’Alba: storia di un’eresia” Lo fach es gene...
Carlo Collodi: le avventure di Pinocchio. Storia di una marionetta. Traduzione in occitano alpino orientale realizzata da Arturo Viano.

Carlo Collodi: le avventure di Pinocchio. Storia di una marionetta. Traduzione in occitano alpino orientale realizzata da Arturo Viano.

Carlo Collodi: las aventurasd de Pinòqui . Istòrid d’una marioneta.Tradiuccion en occitan alpin oriental realizaa da Arturo Viano.

Ed. Chambra d’òc - euro 12. Traduzione di Arturo Viano
italiano — C’era un volta… — Un re! — diranno subito i miei piccoli lettori. — No, ragazzi, vi siete sbagliati. C’era una volta un pezzo di legno. Comincia così la famosa storia di Pinocchio tradotta in alpino orientale da Arturo Viano. Ma chi è q...
occitan PINÒQUI Traduccion de Arturo Viano Ed. Chambra d’Òc — La lhi avia un bòt… — Un rei! — dirèn d’abòrd mi pichòts lec...
In memoria di Lido Riba

In memoria di Lido Riba

di Giacomo Lombardo
italiano Dopo anni di lotta contro un avversario che prima o poi vince, è deceduto Lido Riba. Fino all’ultimo non ha rinunciato alle battaglie per la montagna italiana, perennemente sconfitta, all’impegno sociale, a contribuire nella costruzione di una società più giusta c...
Nunatak e la musica occitana: un pezzo di storia raccontata da Lele Odiardo

Nunatak e la musica occitana: un pezzo di storia raccontata da Lele Odiardo

Nunatak e la música occitana: un tòc d’estòria contiaa da Lele Odiardo

di Ines Cavalcanti
italiano La storia occitana nelle valli in Italia inizia dagli anni sessanta. Grazie al libro di Franco Bronzat “50 anni di letteratura e non nelle valli occitane” (Ed. Chambra d’oc), un pezzo di quella storia è stato raccontato e non andrà pìù perso. Ci sono p...
occitan L’estòria occitana dins las valadas en Itàlia comença enti ans sessanta. Gràcias a lo libre de Franco Bronzat “50 ans de literatura e non dins las valadas occ...
Per un po’ di sapore

Per un po’ di sapore

Per un pauc de sabor

di Peyre Anghilante
italiano Minestra insaporita 1/2 cipolla 1/2 carota 4 manciate di erbe e di fiori 1 mazzetto di prezzemolo 2 patate 1 pezzetto di lardo (o una costina di maiale) 2 etti di riso sale Lavare e mondare le erbe e i fiori. Cuocerle in acqua salata con il lardo...
occitan Men èstra assaboria 1/2 ceba 1/2 caròta 4 punhaas d’èrbas e de flors 1 maçolet de persil 2 trífolas 1 toquet de lard (o un...
Lou viage – L’inferno di Dante in occitano

Lou viage – L’inferno di Dante in occitano

Lou viage – L’unfèrn de Dante en occitan

edito da Primalpe, nella traduzione in occitano di Valter Giordano
italiano Pare che La Divina Commedia non smetta di stupire. Che, per la simbolicità degli eventi narrati, o la sublime capacità e conoscenza del suo autore, come una sorgente generosa e inesauribile, continui a calmare la sete dell’uomo. Come un gioco del destino, poi, è naturale ...
occitan Pareis que la Divina Commedia quite pas d’estonar. Que, per la simbolicitat di eveniments contiats o la sublima capacitat e conoissença de son autor, coma sorsa generosa e inagotabla, co...
Esicasmo, una preghiera per la pace

Esicasmo, una preghiera per la pace

Esicasme, una preiera per la patz

di Peyre Anghilante
italiano “ Una donna povera aveva una figlia che si chiamava Maša. Maša al mattino andò a prendere l’acqua e vide che sulla porta c’era qualcosa avvolto negli stracci”. Aveva trovato un bambino, che gridava: uah! uah!... La ragazza lo prese in braccio e lo port&...
occitan “Una frema paura avia una filha que se sonava Maša. Maša lo matin anet quèrre l’aiga e veiet que sus l’uis lhi avia qualquaren enrocat dins lhi estraç&rd...
I toponimi di Argentera

I toponimi di Argentera

Lhi topònims de L’Argentiera

Un volume, fresco di stampa, che va ad aggiungersi ad un’ideale collana composta dalle altre 8 monografie
italianoLa Balma Pertuzaia (“la grotta perforata”), li Béc Rous (I Becchi Rossi), li Founzét (“i (luoghi di) fondo”) … Un assaggio dei 473 toponimi registrati durante il lavoro di ricerca condotto da Francesco Dematteis nel comune di Argentera che ora &...
occitan La Balma Pertusaia, Li Bècs Ros, Li Fonzets (lhi luecs al fons)... Un tast di 473 topònims registrats lo lòng dal trabalh de recèrcha menat da Franco Dematteis di...
In ricordo di Geli Grande

In ricordo di Geli Grande

En recòrd de Geli Grande

di Dario Anghilante e Jean-Pierre Hilaire
italiano Cari amici, Sento il bisogno di dire due parole per la triste dipartita di Geli Grande qui nelle Valli Occitane in Italia lo abbiamo conosciuto alla fine degli anni ’70. Era venuto a vederci per trovare deipatrioti occitani come lui ed anche per trovare degli italiani come era di origin...
occitan Chars amís, Sento lo besonh de dir doas paraulas per la trista partença de Geli Grande. Aicí dins las Valadas Occitanas en Itàlia l’avem conoissut a la fin de l...
Il remoto paese blu – L’amore per la patria nella poetica di Esenin

Il remoto paese blu – L’amore per la patria nella poetica di Esenin

Lo luenh país blòi – L’amor per la pàtria dins la poètica de Esenin

di Peyre Anghilante
italiano Succede a volte che aprendo un libro, preso istintivamente sullo scaffale, e guardando a caso, ci si emoziona, per quel titolo, quella frase, quel verso… È ciò che può facilmente accadere a chiunque abbia una sensibilità verso la letteratura e provi un attaccame...
occitan Arriba de bòts que en durbent un libre, pilhat an un bòt sus l’estatgiera, e en guinchant un pauc coma la ven, un s’emociona, per aquel títol, aquela frasa, o aquel ...
L’Enrí Còc

L’Enrí Còc

L’Enrí Còc

Racconto di Natale a cura di Franco Bronzat, audio-lettura a fondo pagina.
italiano Penso di averlo sempre conosciuto. Viso scavato e rugoso, naso un po’ adunco, l’occhio vivo, di capelli non ne aveva più molti e quei pochi erano già bianchi. Magretto e sempre mal vestito, a parte il giorno in cui andava a ritirare la pensione, fare la spesa e andare a me...
occitan Penso de l’aguer totjorn conoissut. Morre escavit e rilaçut, le nas un pauc crocut, l’uèlh viu, de peels n’aviá ja pas mai gaire e quèlos pauqui eran ja ...
Anton Čechov: Van’ka

Anton Čechov: Van’ka

Rubrica "Chaminar e pensar", traduzione in lingua occitana a cura di Peyre Anghilante. Audio-lettura a fondo pagina.
occitan Van’ka Žukov, un filhet de nòu ans que da tres mes era aprendís en cò dal calier Aljachin per emprene lo mestier, la nuech de Deneal anet pas a durmir. Après aver atendut quel lhi patrons e lhi trabalhants salhesson per anar a la gleisa, tiret fòra da l&rsq...
La Francia non cambia – Il concetto di assimilazione nel sangue della “Nation”

La Francia non cambia – Il concetto di assimilazione nel sangue della “Nation”

La frança chambia pas – Lo concèpt d’assimilacion dins lo sang de la “Nation”

di Peyre Anghilante
italiano Da sempre noi italiani (ma non solo, guardandosi attorno) percepiamo nei francesi, con davvero poche eccezioni, quella sorta di “grandeur”, quel sentimento di grandiosità e in fin dei conti di superiorità, quando non altezzosità, che possiede questo popolo, nato, c...
occitan Da sempre nosautri italians (mas ren masque, en se guinchant a l’entorn) percebem dins lhi francés, abo da bòn gaire d’excepcions, aquela sòrta de “grandeur&rd...
spacerspacer

Lingua e cultura di un territorio montano

Baìo. Noi vogliamo fare gli sposi… io faccio la sposa!

Baìo. Noi vogliamo fare gli sposi… io faccio la sposa!

Baïa. Nos volem far lhi espós… mi fau l’esposa.

un film di Paolo Ansaldi
italiano La Ba ì o e una ricorrenza che tutti aspettano per cinque anni. Per fortuna che è soltanto ogni cinque anni -dicono i s ampeyresi- altrimenti sarebbe impossibile reggere una tale fatica, sia per i maschi che devono sfilare e svolgerla come attori, sia per le donne che devono ...
occitan La Ba ï a es un aveniment que tuchi atendon per cinc ans. Enc à pro qu ’ es mec onhi cinc ans – dison i sampeir é s- se non seria pas possible de r é...
Felice natale

Felice natale

Aürós Deneal

a cura di Peyre Anghilante
italiano I tre re magi oscuri Procedeva a tentoni nella periferia buia. Le case, sconnesse, si stagliavano contro il cielo. La luna non c’era e il selciato era spaventato per quei passi tardivi. Poi trovò un vecchio steccato. Gli diede un calcio, finché un asse marcio emise un sospiro...
occitan Lhi tres reis mages ombrenchs Avançava a tastons dins la periferia sombra. Las maisons, destracaas, se destachavon còntra lo cèl. La luna mancava e la calataa era esbuïa ...
SAPERI E SAPORI DELLA VALLE GRANA - Un libro di Andrea Fantino, a cura di Gaia Cottino.

SAPERI E SAPORI DELLA VALLE GRANA - Un libro di Andrea Fantino, a cura di Gaia Cottino.

SAPERI E SAPORI DELLA VAL GRANA - Un libre de Andrea Fantino, a cura de Gaia Cottino

Pubblicato da Ecomuseo Terra del Castelmagno / Edizioni La Cevitou.
italiano Intervista ad Andrea Fantino, a cura della Chambra d’òc Andrea Fantino, qui sul territorio ti conosciamo come regista e documentarista, allievo della Scuola di cinema di Ostana, operatore e collaboratore di Fredo Valla al film “Bogre – La grande eresia europea”, d...
occitan Entrevista a Andrea Fantino, a cura de Chambra d’òc Andrea Fantino, aicí sal territòri te conoissem coma regista e documentarista, escolan de la Scuola di Cinema d&rsqu...
Una raccolta di baccelli per la lingua: i podcast di Chambra d’Oc

Una raccolta di baccelli per la lingua: i podcast di Chambra d’Oc

Un recuelh de dòlsas per la lenga: lhi podcast de la Chambra d’òc

sono già in rete i “Còntes dal dedins” in versione podcast
italiano E’ con una raccolta di racconti della letteratura europea che la Chambra dà il via a un canale podcasting: è ormai un mese che sono in rete i “Còntes dal dedins” e che la voce di Dario Anghilante guida gli ascoltatori tra le pieghe dei racconti, sapientemente...
occitan Es abo un recuelh de còntes de la literatura europea que la Chambra d’òc entemena un canal podcasting: d’aüra enlai fai un mes que son en ret lhi “Còntes da...
La Scuola di “O”

La Scuola di “O”

A cura di Viso A Viso – Cooperativa di Comunità
italianoSi parte sempre dal nome.   Come chiamare il luogo dedicato ai più piccoli e alle loro famiglie, uno spazio educante aperto e inclusivo? Abbiamo scelto da subito di chiamarla “scuola”. Intenzionalmente abbiamo evitato il termine baby parking , che più correttamente ...
COMUNICATI IN LINGUA OCCITANA, FRANCOPROVENZALE E FRANCESE PER LA TUTELA DELLE LINGUE MINORITARIE PREVISTA DALLA LEGGE 482/99

COMUNICATI IN LINGUA OCCITANA, FRANCOPROVENZALE E FRANCESE PER LA TUTELA DELLE LINGUE MINORITARIE PREVISTA DALLA LEGGE 482/99

Comunicats en lenga occitana, francoprovençala e francesa per la tutèla de las lengas minoritàrias prevista da la lei 482/99

a cura della Chambra d'Oc
italianoLa legge 482/99, contenente le norme in tutela delle minoranze linguistiche storiche, prevede, tra le varie modalità per la valorizzazione e la promozione, un’azione di utilizzo della lingua che trasmetta e faccia mettere in comunicazione le Pubbliche Amministrazioni con la cittadinanza...
occitan La lei 482/99, contenenta las nòrmas en tutèla de las minoranças linguísticas estòricas, prevei, entre las modalitats per la valorizacion e la promocion, un’ac...
Il canto del “petit auzèth”

Il canto del “petit auzèth”

Lo chant dal petit auzèth

di Peyre Anghilante
italiano“Coprire di fiori la terra, mischiare il vento con la poesia e guardare il mondo e la sua gente crescere”. Al mattino, aprendo la finestra, il tempo è di nuovo sereno. Il nostro autunno, come sempre, è una “bella” stagione, allegra, ma, naturalmente, mutevole e ...
occitan “ Enflorar la tèrra, barrejar l’aura dab poemas e gaitar lo monde créisher ”. Lo matin, en durbent la fenèstra, lo temp es mai seren. Nostre auton, coma totdia, ...
I catari di Monforte: una vicenda storica, religiosa, letteraria dall’Alto Medievo ai giorni nostri

I catari di Monforte: una vicenda storica, religiosa, letteraria dall’Alto Medievo ai giorni nostri

Lhi catars de Monforte: un eveniment estòric, religiós, literari da l’Aut Atge Mesan a nòstri jorns

Preambolo, a cura di Adolfo Genesio, Sindaco di Monforte d’Alba. Tratto dal libro´ AA.VV. “Monforte d’Alba: storia di un’eresia”
italiano Il fatto è generalmente noto, sia pure, spesso, in forma imprecisa e in modo confuso: nell’Alto Medioevo, intorno all’anno Mille, quando l’Arcivescovo Ariberto d’Intimiano reggeva con mano di ferro la Diocesi e la Città di Milano, ed estendeva la sua influenza...
occitan Preàmbul, a cura de Adolfo Genesio, Séndic de Monforte d’Alba Trach dal libre´ AA.VV. “Monforte d’Alba: storia di un’eresia” Lo fach es gene...
Carlo Collodi: le avventure di Pinocchio. Storia di una marionetta. Traduzione in occitano alpino orientale realizzata da Arturo Viano.

Carlo Collodi: le avventure di Pinocchio. Storia di una marionetta. Traduzione in occitano alpino orientale realizzata da Arturo Viano.

Carlo Collodi: las aventurasd de Pinòqui . Istòrid d’una marioneta.Tradiuccion en occitan alpin oriental realizaa da Arturo Viano.

Ed. Chambra d’òc - euro 12. Traduzione di Arturo Viano
italiano — C’era un volta… — Un re! — diranno subito i miei piccoli lettori. — No, ragazzi, vi siete sbagliati. C’era una volta un pezzo di legno. Comincia così la famosa storia di Pinocchio tradotta in alpino orientale da Arturo Viano. Ma chi è q...
occitan PINÒQUI Traduccion de Arturo Viano Ed. Chambra d’Òc — La lhi avia un bòt… — Un rei! — dirèn d’abòrd mi pichòts lec...
In memoria di Lido Riba

In memoria di Lido Riba

di Giacomo Lombardo
italiano Dopo anni di lotta contro un avversario che prima o poi vince, è deceduto Lido Riba. Fino all’ultimo non ha rinunciato alle battaglie per la montagna italiana, perennemente sconfitta, all’impegno sociale, a contribuire nella costruzione di una società più giusta c...
Nunatak e la musica occitana: un pezzo di storia raccontata da Lele Odiardo

Nunatak e la musica occitana: un pezzo di storia raccontata da Lele Odiardo

Nunatak e la música occitana: un tòc d’estòria contiaa da Lele Odiardo

di Ines Cavalcanti
italiano La storia occitana nelle valli in Italia inizia dagli anni sessanta. Grazie al libro di Franco Bronzat “50 anni di letteratura e non nelle valli occitane” (Ed. Chambra d’oc), un pezzo di quella storia è stato raccontato e non andrà pìù perso. Ci sono p...
occitan L’estòria occitana dins las valadas en Itàlia comença enti ans sessanta. Gràcias a lo libre de Franco Bronzat “50 ans de literatura e non dins las valadas occ...
Per un po’ di sapore

Per un po’ di sapore

Per un pauc de sabor

di Peyre Anghilante
italiano Minestra insaporita 1/2 cipolla 1/2 carota 4 manciate di erbe e di fiori 1 mazzetto di prezzemolo 2 patate 1 pezzetto di lardo (o una costina di maiale) 2 etti di riso sale Lavare e mondare le erbe e i fiori. Cuocerle in acqua salata con il lardo...
occitan Men èstra assaboria 1/2 ceba 1/2 caròta 4 punhaas d’èrbas e de flors 1 maçolet de persil 2 trífolas 1 toquet de lard (o un...
Lou viage – L’inferno di Dante in occitano

Lou viage – L’inferno di Dante in occitano

Lou viage – L’unfèrn de Dante en occitan

edito da Primalpe, nella traduzione in occitano di Valter Giordano
italiano Pare che La Divina Commedia non smetta di stupire. Che, per la simbolicità degli eventi narrati, o la sublime capacità e conoscenza del suo autore, come una sorgente generosa e inesauribile, continui a calmare la sete dell’uomo. Come un gioco del destino, poi, è naturale ...
occitan Pareis que la Divina Commedia quite pas d’estonar. Que, per la simbolicitat di eveniments contiats o la sublima capacitat e conoissença de son autor, coma sorsa generosa e inagotabla, co...
Esicasmo, una preghiera per la pace

Esicasmo, una preghiera per la pace

Esicasme, una preiera per la patz

di Peyre Anghilante
italiano “ Una donna povera aveva una figlia che si chiamava Maša. Maša al mattino andò a prendere l’acqua e vide che sulla porta c’era qualcosa avvolto negli stracci”. Aveva trovato un bambino, che gridava: uah! uah!... La ragazza lo prese in braccio e lo port&...
occitan “Una frema paura avia una filha que se sonava Maša. Maša lo matin anet quèrre l’aiga e veiet que sus l’uis lhi avia qualquaren enrocat dins lhi estraç&rd...
I toponimi di Argentera

I toponimi di Argentera

Lhi topònims de L’Argentiera

Un volume, fresco di stampa, che va ad aggiungersi ad un’ideale collana composta dalle altre 8 monografie
italianoLa Balma Pertuzaia (“la grotta perforata”), li Béc Rous (I Becchi Rossi), li Founzét (“i (luoghi di) fondo”) … Un assaggio dei 473 toponimi registrati durante il lavoro di ricerca condotto da Francesco Dematteis nel comune di Argentera che ora &...
occitan La Balma Pertusaia, Li Bècs Ros, Li Fonzets (lhi luecs al fons)... Un tast di 473 topònims registrats lo lòng dal trabalh de recèrcha menat da Franco Dematteis di...
In ricordo di Geli Grande

In ricordo di Geli Grande

En recòrd de Geli Grande

di Dario Anghilante e Jean-Pierre Hilaire
italiano Cari amici, Sento il bisogno di dire due parole per la triste dipartita di Geli Grande qui nelle Valli Occitane in Italia lo abbiamo conosciuto alla fine degli anni ’70. Era venuto a vederci per trovare deipatrioti occitani come lui ed anche per trovare degli italiani come era di origin...
occitan Chars amís, Sento lo besonh de dir doas paraulas per la trista partença de Geli Grande. Aicí dins las Valadas Occitanas en Itàlia l’avem conoissut a la fin de l...
Il remoto paese blu – L’amore per la patria nella poetica di Esenin

Il remoto paese blu – L’amore per la patria nella poetica di Esenin

Lo luenh país blòi – L’amor per la pàtria dins la poètica de Esenin

di Peyre Anghilante
italiano Succede a volte che aprendo un libro, preso istintivamente sullo scaffale, e guardando a caso, ci si emoziona, per quel titolo, quella frase, quel verso… È ciò che può facilmente accadere a chiunque abbia una sensibilità verso la letteratura e provi un attaccame...
occitan Arriba de bòts que en durbent un libre, pilhat an un bòt sus l’estatgiera, e en guinchant un pauc coma la ven, un s’emociona, per aquel títol, aquela frasa, o aquel ...
L’Enrí Còc

L’Enrí Còc

L’Enrí Còc

Racconto di Natale a cura di Franco Bronzat, audio-lettura a fondo pagina.
italiano Penso di averlo sempre conosciuto. Viso scavato e rugoso, naso un po’ adunco, l’occhio vivo, di capelli non ne aveva più molti e quei pochi erano già bianchi. Magretto e sempre mal vestito, a parte il giorno in cui andava a ritirare la pensione, fare la spesa e andare a me...
occitan Penso de l’aguer totjorn conoissut. Morre escavit e rilaçut, le nas un pauc crocut, l’uèlh viu, de peels n’aviá ja pas mai gaire e quèlos pauqui eran ja ...
Anton Čechov: Van’ka

Anton Čechov: Van’ka

Rubrica "Chaminar e pensar", traduzione in lingua occitana a cura di Peyre Anghilante. Audio-lettura a fondo pagina.
occitan Van’ka Žukov, un filhet de nòu ans que da tres mes era aprendís en cò dal calier Aljachin per emprene lo mestier, la nuech de Deneal anet pas a durmir. Après aver atendut quel lhi patrons e lhi trabalhants salhesson per anar a la gleisa, tiret fòra da l&rsq...
La Francia non cambia – Il concetto di assimilazione nel sangue della “Nation”

La Francia non cambia – Il concetto di assimilazione nel sangue della “Nation”

La frança chambia pas – Lo concèpt d’assimilacion dins lo sang de la “Nation”

di Peyre Anghilante
italiano Da sempre noi italiani (ma non solo, guardandosi attorno) percepiamo nei francesi, con davvero poche eccezioni, quella sorta di “grandeur”, quel sentimento di grandiosità e in fin dei conti di superiorità, quando non altezzosità, che possiede questo popolo, nato, c...
occitan Da sempre nosautri italians (mas ren masque, en se guinchant a l’entorn) percebem dins lhi francés, abo da bòn gaire d’excepcions, aquela sòrta de “grandeur&rd...
spacerspacer