Enti in rete L.482/99   

Video, testimonianze, interviste, articoli

L’attualità della letteratura occitanica: il libro di Max Rouquette sulla peste

L’attualità della letteratura occitanica: il libro di Max Rouquette sulla peste

L’actualitat dins la literatura occitana: lo libre de Max Roquette sus la pèst

di Monica Longobardi – Università di Ferrara
italiano La Cèrca de Pendariès e La Quête de Pendariès , rispettivamente versione occitana e francese di Max Rouquette, è uno dei libri che, dal 2015 in avanti, hanno costituito il primo nucleo della dotazione libraria dedicata alla letteratura occitanica contemporanea ...
occitan La Cèrca de Pendariès e La Quête de Pendariès , respectivament la version occitana e francesa de Max Rouquette, es un di libres que, dal 2015 en anant, an constituï...
Bilancio positivo del Premio Ostana – Edizione Speciale online – Una preparazione utile al “Decennio Internazionale delle Lingue Indigene 2022-2032

Bilancio positivo del Premio Ostana – Edizione Speciale online – Una preparazione utile al “Decennio Internazionale delle Lingue Indigene 2022-2032

Bilanç positiu dal Prèmi Ostana – Edicion Especiala Online – Una preparacion útila al “Decènni Internacional d’las Lengas Indígenas 2022-2032

di Marzia Rey
italiano Una delle caratteristiche comuni alle culture cosiddette minoritarie è la capacità di esprimere e raccogliere la diversità e di offrire così sguardi e prospettive diverse. E’ stato così anche di fronte alla pandemia Covid-19 che stiamo vivendo: molte comuni...
occitan Una d’las características comunas a las culturas dichas minoritàrias es la capacitat d’exprímer e de reculhir la diversitat e d’ofrir coma aquò d’...
Invisibili minoranze. Braccianti, afroamericani, lingue madri: la giustizia sociale si fonda sulla difesa delle differenze

Invisibili minoranze. Braccianti, afroamericani, lingue madri: la giustizia sociale si fonda sulla difesa delle differenze

Minoranças invisiblas. Braçants, afroamericans, lengas maires: la justíci sociala se fonda sus la defensa d’las diferenças

di Andrea Fantino
italiano Da quando abbiamo dato il via al “Premio Ostana 2020 – Scritture in lingua madre” (un’edizione speciale che per ovvie ragioni si è tenuta online) una parola mi ha rimbalzato in testa di continuo, come una biglia in un flipper: “invisibile”. Non è...
occitan Da quora avem començat lo “Prèmi Ostana 2020 – Escrituras en lenga maire” (un’edicion especiala que per de rasons evidentas s’es tengua online) una paraul...
Claudio Salvagno nei link di chambradoc.it

Claudio Salvagno nei link di chambradoc.it

Claudio Salvagno dins lhi link de chambradoc.it

a cura della Chambra d'Òc
italiano In questi anni molto lavoro, troppo spesso ancora poco conosciuto, è stato svolto dalla Chambra d'Òc on-line per conservare e rendere disponibili materiali in lingua occitana a tutti. Per ricordare Claudio Salvagno non c'è di meglio che rendere disponiibili i link che riguardan...
Dins aquesti ans ben de trabalh, tròp sovent encara gaire conoissut , es estat fach da la Chambra d’òc per que de more online e sie disponible a un públic vast. Per record...
Ricordo di Claudio Salvagno (Ferrara, 17 giugno 2020)

Ricordo di Claudio Salvagno (Ferrara, 17 giugno 2020)

Recòrd de Claudio Salvagno (Ferrara, 17 de junh 2020)

di Monica Longobardi
italiano Nel 2015 scoprii i poeti delle vallate occitane: Antonio Bodrero, della Val Varaita, e Claudio Salvagno, di Bernezzo. Sembravano parlarmi da una lontananza tale che li chiamai Troubadours de lunchour . Ne studiai il retaggio trobadorico e, a sorpresa, quello del più giovane tra i due...
occitan Ental 2015 ai descubèrt lhi poètas d’las valadas occitanas: Antonio Bodrero, de la Val Varacha, e Claudio Salvagno, de Bernès. Semelhavon me parlar da una luenchor tala qu...
In ricordo di Claudio Salvagno

In ricordo di Claudio Salvagno

En recòrd de Claudio Salvagno

di Matteo Rivoira
italiano Ho conosciuto Claudio Salvagno nel 2007 o giù di lì. Mi aveva accompagnato con quel suo fare discreto e gentile a parlar di poesia occitana con Piero Raina e Janò Arneodo per un video sul bel progetto Arti vaganti e, naturalmente, avevamo parlato anche della sua poesia. Da ...
occitan Ai conoissut Claudio Salvagno ental 2007 o qualquaren coma aquò. M’avia acompanhat abo aquel siu far discret e gentil a parlar de poesia occitana abo Piero Raina e Janò Arneudo p...
Per un dizionario etimologico dell’occitano alpino (n. 15): empara/ empana [ it. balcone; fr. balcon]

Per un dizionario etimologico dell’occitano alpino (n. 15): empara/ empana [ it. balcone; fr. balcon]

Per un dicciònari etimològic de l’occitan alpin (n. 15): empara/ empana [ it. balcone; fr. balcon]

de Franco Bronzat 
http://www.chambradoc.it/Per-un-dizionario-Etimologico-dellOccitano-Alpino.page
italiano La valle del Chisone e la valle Germanasca hanno in comune una parola particolare per indicare ciò che in italiano è il balcone e in francese balcon. In val Germanasca domina la forma ëmparo , presente en tutta la bassa valle sino a Pramollo (ALEPO) L’alternanza ...
occitan La valeá dal Cluson e la val San Martin an en comun una paraula particuliera per nomar çò que en italian se ditz balcone e en francés balcon. En val San Martin dom...
Narrazioni sonore

Narrazioni sonore

Narasioun Sounore

di Flavio Giacchero, traduzione in francoprovenzale a cura di Teresa Geninatti
italiano Durante il blocco forzato conseguente la recente pandemia sono state molte le iniziative messe in atto da Chambra d'Oc, Tsambra francoprovensal e Sportelli Linguistici come risposta a un bisogno di comunicare. Tra le numerose proposte veicolate dal sito internet di Chambra d'Oc e dai vari canali d...
franco-provenzale Ënt ‘oou bloc fourìa douvù a la pandemia tèntë ou sount ërz’inisiatìvë ourganizaië da Chambra d’Óc, Tsambra francoprouven...
La campagna #iorestoacasa e parlo francoprovensal, occitan e français

La campagna #iorestoacasa e parlo francoprovensal, occitan e français

La campanha #iorestoacasa e parlo francoprovensal, occitan e français

Campagna di informazione degli Sportelli linguistici occitano, francoprovenzale, francese L. 482/99
italiano Una campagna informativa sul web ideata da Chambra d’Oc e Tsambra Francoprovensal per restare #distantimauniti e parlare la lingua sul web. Iscrivervi al  gruppo degli sportelli linguistici  per restare informati in lingua ! Da marzo 2020 ci troviamo a vivere una situazion...
occitan Una campanha informativa sus lo web ideaa per Chambra d’Oc e Tsambra Francoprovensal per sobrar #distantimauniti e parlar la lenga sus lo web. I nscrivatz-vos al  grope dals guinchets ...
"#iorestoacasa" e parlo francoprovensal, occitan, français

"#iorestoacasa" e parlo francoprovensal, occitan, français

jerestealamaison et je parle francoprovençal, occitan, français

Su Facebook una campagna informativa ideata da Chambra d’oc e Tsambra francoprovensal
italiano Familiarizzare con il francoprovenzale, l’occitano e il francese grazie alle tante proposte culturali presenti sul web: ecco un buon modo per trasformare in una bella opportunità la domiciliazione forzata a cui ci obbliga la lotta al coronavirus. Da oggi parte sulle pagine Facebook de...
Français Sur Facebook une campagne d’informations réalisée par la Chambra d’Oc et Tsambra francoprovensal   Grâce aux nombreuses offres culturelles sur le ...
Per un dizionario etimologico dell’occitano alpino (n. 14): oc. trelhar; it. giocare, divertirsi. - oc.trelha; it. esultanza

Per un dizionario etimologico dell’occitano alpino (n. 14): oc. trelhar; it. giocare, divertirsi. - oc.trelha; it. esultanza

Per un dicciònari etimològic de l’occitan alpin (n. 14): oc. trelhar; it. giocare, divertirsi. - oc.trelha; it. esultanza

de Franco Bronzat 
http://www.chambradoc.it/Per-un-dizionario-Etimologico-dellOccitano-Alpino.page
italiano trelhar [ trejar val Maira, val Varacha, Gap; treʤar val Maira – San Michèl de Prats; tërʎā Oncin, trëʎā Ostana, Val Pò ] se rejoir, s’amusar, juar, sautar e correr per juòc trelha [ treja/ -o val Maira, treʤo val Maira – San Mi...
occitan trelhar [ trejar val Maira, val Varacha, Gap; treʤar val Maira – San Michèl de Prats; tërʎā Oncin, trëʎā Ostana, Val Pò ] se rejoir, s’amusar, juar, sau...
Il coronavirus

Il coronavirus

Lo Coronavirus - OC

di Roberto Piumini - Traduzione in lingua occitana di Peyre Anghilante. Voce recitante: Dario Anghilante

italiano Che cos’è che in aria vola? C’è qualcosa che non so? Come mai non si va a scuola? Ora ne parliamo un po’. Virus porta la corona, ma di certo non è un re, e nemmeno una persona: ma allora, che cos’è? ...
occitan de Roberto Piumini – revirat en occitan da Peyre Anghilante Çò qu’es que dins l’aire vòla? Lhi a qualquaren que sai pas? Perqué un ...
Il coronavirus

Il coronavirus

Lo Coronavirus - FRP

di Roberto Plumini - Traduzione in lingua francoprovenzale e voce recitante di Matteo Ghiotto
italiano Che cos’è che in aria vola? C’è qualcosa che non so? Come mai non si va a scuola? Ora ne parliamo un po’. Virus porta la corona, ma di certo non è un re, e nemmeno una persona: ma allora, che cos’è? ...
franco-provenzale Quei qui at qu’an aria i vole? Carcareunn que de sé pa? Quei saraie les ehole? Arò n’an parlein hebà. Hel ou porte corenò, ma pre sur ou l’eut pa r...
Manifesto di Camaldoli per una nuova centralità della montagna

Manifesto di Camaldoli per una nuova centralità della montagna

Manifèste de Camaldoli per una nova centralitat de la montanha

a cura di Giacomo Lombardo
italiano A Camaldofi (FI) nei giorni otto e nove novembre 2019 si è svolto un interessante convegno promosso dalla Società dei Territorialisti che aveva lo scopo di fare il punto sullo stato di salute della montagna italiana e di ragionare sull’importanza di un territorio che vale quasi...
occitan A Camaldofi (FI) en los ueith e nau novembre 2019 la s’es debanaa una interessanta sesilha a òbra de la Societat dals Territorialistas qu’ilh avia la tòca de far lo ponth su...
“EREC Y ENIDE” BALLATA DI INIZIO MILLENNIO.  Manuel Vázquez Montalbán riscrive Chrétien de Troyes

“EREC Y ENIDE” BALLATA DI INIZIO MILLENNIO.  Manuel Vázquez Montalbán riscrive Chrétien de Troyes

“EREC Y ENIDE” BALADA DAL COMENÇAMENT DAL MILLENARI.  Manuel Vázquez Montalbán riscrive Chrétien de Troyes

di Chiara Zannini
Tesi di laurea scaricabile a fondo pagina:
Relatrice: Prof.ssa Monica Longobardi
Laureanda: Chiara Zannini

italiano C’e st vers le Moyen Age énorme et délicat qu’il faudrait que mon cœur en panne naviguât, loin de nos jours d’esprit charnel et de chair triste.                         Paul Verlaine ...
occitan C’e st vers le Moyen Age énorme et délicat qu’il faudrait que mon cœur en panne naviguât, loin de nos jours d’esprit charnel et de chair triste. ...
Ricercare, restituire, condividere: ampai dentro ampai

Ricercare, restituire, condividere: ampai dentro ampai

Ërchercà, restituì, coundividri: Ampai dëdin Ampai

Di Flavio Giacchero. Traduzione in francoprovenzale a cura di Teresa Geninatti
italiano Nel mese di gennaio 2020 a Cantoira, nelle Valli di Lanzo, si sono svolte alcune serate ispirate alla rubrica Ampai, pubblicata su questa stessa rivista. Ospite delle serate è stata la Biblioteca Comunale “Pietro Alaria” di Cantoira in collaborazione con lo stesso Comune, lo sti...
franco-provenzale Ënt ‘oou meis ëd gené 2020 a Quëntoira, ënt ël Valadë ëd Leun, ou sount istaië tinuë querquë seraië ispiraië a la rubrica &ld...
Gli scongiuri rumeni: una tesi e un ritorno all’infanzia

Gli scongiuri rumeni: una tesi e un ritorno all’infanzia

Las esconjuracions romenas: una tèsi e un retorn a l’enfança

di Anca Teodora Lazar. 
Tesi di laurea scaricabile a fondo pagina:
Relatrice: Prof.ssa Monica Longobardi
Laureanda: Anca Teodora Lazar
italiano“ Lăcustă, dă-mi pofta ta, pofta popii, a preotesei, a diacului, a diacesei !” (Cavalletta, dammi il tuo appetito, quello del sacerdote, della sacerdotessa, del diacono e della diaconessa!) Non avrei mai immaginato che l’incontro con la Filologia romanza mi portasse a co...
occitan “ Lăcustă, dă-mi pofta ta, pofta popii, a preotesei, a diacului, a diacesei !” (Langosta, done-me tot apetit, aquel dal preire, de la preiressa, dal diacre e de la diecressa!) ...
AMPAI:-16-Tanta voglia di gente.  Leggi, ascolta, immagina. Frammenti di un mondo vivo.

AMPAI:-16-Tanta voglia di gente. Leggi, ascolta, immagina. Frammenti di un mondo vivo.

AMPAI:-16 – Gro joi ëd geun. Lès, scouta, imagina. Toc d’ën moundou vìou.

La musica tradizionale e il contesto culturale di una piccola comunità alpina di minoranza linguistica francoprovenzale, le Valli di Lanzo (TO)
di Flavio Giacchero. Traduzione in francoprovenzale di Teresa Geninatti.
italiano Il bar-ristorante Fubina è conosciuto da tutti nelle Valli di Lanzo, così come è conosciuta e apprezzata Lina con la sua cucina e la sua ospitalità. Lina è una persona energica, generosa e sempre pronta e disponibile con una buona parola per chiunque. Lina lavor...
franco-provenzale Lou bar ristourant Fubinna ou i ëst cunhusù da tuiti ënt ël Valadë ëd Leun, parei ‘më è i ëst cunhusù é apresiaia Lina a to la so...
Il camoscio bianco - Racconto di Natale

Il camoscio bianco - Racconto di Natale

Lo chamol blanc

di Franco Bronzat
italiano Fernand era uno dei più accaniti cacciatori della valle, di quelli che percorrevano la montagna e la conoscevano come le loro tasche. Conosceva tutti i valloni, tutti i ripari, sapeva dove vi erano le nidiate dei fagiani, delle quaglie, delle pernici di montagna, sapeva dove nidificava l&rs...
occitan Fernand al era un dals plus aramazit chaçaor de la valeá, un de quèlos que batian la montanha e la conoissian comà loras sachieras. Al conoissiá tuts los goleons, ...
Il Natale di Martin - Racconto di Natale con traduzione in lingua francoprovenzale

Il Natale di Martin - Racconto di Natale con traduzione in lingua francoprovenzale

Le Tsaleinde de Martin

racconto di Lionin Tolstoj; traduzione e voce recitante di Matteo Ghiotto
italiano In una certa città viveva un ciabattino, di nome Martin Avdeic. Lavorava in una stanzetta in un seminterrato, con una finestra che guardava sulla strada. Da questa poteva vedere soltanto i piedi delle persone che passavano, ma ne riconosceva molte dalle scarpe, che aveva riparato lui stesso. Avev...
franco-provenzale An ina serténa velò i vevet in tsalhér, de non Martin Avdeic. Ou travalhéve an in tsembrin o plan de la vouta, avó ina fenéhra que lh’avouitave lo tsemin. D’iquieu ou polet rinque ...
Il Natale di Martin - Racconto di Natale con traduzione in lingua occitana

Il Natale di Martin - Racconto di Natale con traduzione in lingua occitana

Lo Deneal de Martin

di L. N. Tolstoj, traduzione di Peyre Anghilante, voce recitante di Dario Anghilante
italiano In una certa città viveva un ciabattino, di nome Martin Avdeic. Lavorava in una stanzetta in un seminterrato, con una finestra che guardava sulla strada. Da questa poteva vedere soltanto i piedi delle persone che passavano, ma ne riconosceva molte dalle scarpe, che aveva riparato lui stesso....
occitan Dins una cèrta vila vivia un calier, de nom Martin Avdeic. Trabalhava dins un’estancieta d’un sossòl, abo una fenèstra que beicava s’la via. Da aquela polia vei...
AMPAI:-15- Portare nuovo entusiasmo nelle persone.  Leggi, ascolta, immagina. Frammenti di un mondo vivo.

AMPAI:-15- Portare nuovo entusiasmo nelle persone. Leggi, ascolta, immagina. Frammenti di un mondo vivo.

AMPAI:-15 – Pourtà neu entouziazm ënt ël persounë. Lès, scouta, imagina. Toc d’ën moundou vìou.

La musica tradizionale e il contesto culturale di una piccola comunità alpina di minoranza linguistica francoprovenzale, le Valli di Lanzo (TO)
di Flavio Giacchero. Traduzione in francoprovenzale di Teresa Geninatti.
italiano Gianni è la nostra voce in questo numero di Ampai. Per l'anagrafe Giovanni Battista Castagneri, per me un caro amico con il quale ho condiviso molte esperienze legate soprattutto alla tradizione musicale di Balme e alle minoranze linguistiche. Gianni, mentre scrivo, è Assessore al f...
franco-provenzale Gianni ou i ëst la nostra veus ënt ëstou numër d’Ampai. Për l’anagrafë Jouan Batista Castaner, për me n’amis: ënsembiou g’en coundivi...
Per un dizionario etimologico dell’occitano alpino (n. 13): oc. estrilh; it. schifo, ribrezzo; fr. dégoût  oc. estrilhós; it. schifiltoso; fr. dégoûté

Per un dizionario etimologico dell’occitano alpino (n. 13): oc. estrilh; it. schifo, ribrezzo; fr. dégoût oc. estrilhós; it. schifiltoso; fr. dégoûté

 Per un dicciònari etimològic de l’occitan alpin (n. 13): oc. estrilh; it. schifo, ribrezzo; fr. dégoût oc. estrilhós; it. schifiltoso; fr. dégoûté

de Franco Bronzat 
http://www.chambradoc.it/Per-un-dizionario-Etimologico-dellOccitano-Alpino.page
italiano estrilh [ strí, ǝstrí, ǝstríʧ] it. schifo, ribrezzo; fr. dégoût estrilhós [ stríyús, ǝstríyús, ǝstríʤús] it. schifiltoso; fr. dégoûté Tra pinerolese e la città di Cuneo, tra...
occitan Entre pinerolés e la viela de Coni, entre planura e montanha ilh es ben conoissuá la paraula (e)stri abó la valor de “ schifo, ribrezzo”. Normalment la se ditz: ...
Kraki e la mercante di stoffe - Racconto di Natale

Kraki e la mercante di stoffe - Racconto di Natale

Kraki e la marchande de tissu

di Agnes Dijaux - lettura in lingua francese a fondo pagina
italiano Da tempi molto antichi e fino ad oggi ancora, Kraki il misterioso, impera sui Monti Géants. E un vecchio mago molto alto e molto potente. Porta una barba bianca cosi lunga che a volte si aggroviglia nella sua cintura e un bastone cosi alto che spesso accoglie gli uccelli che vengono a...
Français Depuis la nuit des temps et aujourd’hui encore le mystérieux Kraki règne sur le Mont des Géants. C’est un vieux magicien très grand et très puissa...
Mezzenile: il 30 novembre una giornata dedicata ad un bilancio sui vent’anni della L. 482

Mezzenile: il 30 novembre una giornata dedicata ad un bilancio sui vent’anni della L. 482

Mizinì: li 30 ëd nouembër ën dì dedicà aou bilënsi su li vint an ës la L. 482.

La testimonianza di Teresa Geninatti Chiolero.
italiano Sabato 30 novembre 2019, dalle ore 16 presso il Castello dei Conti Francesetti di Mezzenile (To) si terrà la quinta giornata del francoprovenzale, promossa dalla Città Metropolitana di Torino, dall’Uncem e dalla Chambra d’Óc-Tsambra Francoprovensal con il patrocin...
franco-provenzale Disëndou 30 nouembër 2019 da cat bot aou Quëstel ëd li Count Francesetti ëd Mizinì (To) è sreu la couinta journà dedicaia aou francoprouvensal, proumos...
Per un dizionario etimologico dell’occitano alpino (n. 12): escharontar / charontar; it. dondolare; fr, balancer  (es)charontòira; escharontaor; charonta; it. altalena; fr escarpolette

Per un dizionario etimologico dell’occitano alpino (n. 12): escharontar / charontar; it. dondolare; fr, balancer (es)charontòira; escharontaor; charonta; it. altalena; fr escarpolette

Per un dicciònari etimològic de l’occitan alpin (n. 12): escharontar / charontar; it. dondolare; fr, balancer

de Franco Bronzat 
http://www.chambradoc.it/Per-un-dizionario-Etimologico-dellOccitano-Alpino.page
italiano escharontar / charontar [s’e:ʧarunto: ; s’iʧaṙuntā; ʧaruntar ] it. dondolare; fr, balancer (es)charontòira [ (e:)ʧarutoyro]; escharontaor [ eicharountoou] ; escharontaüra [ichaṙuntèüṙä ]; charonta; it. altalena; fr escarpolette ...
occitan escharontar / charontar [s’e:ʧarunto: ; s’iʧaṙuntā; ʧaruntar ] it. dondolare; fr, balancer (es)charontòira [ (e:)ʧarutoyro]; escharontaor [ eicharountoou] ; eschar...
AMPAI:-14 – Il tempo rotondo. Leggi, ascolta, immagina. Frammenti di un mondo vivo.

AMPAI:-14 – Il tempo rotondo. Leggi, ascolta, immagina. Frammenti di un mondo vivo.

AMPAI:-14 – Lou ten riound.  Lès, scouta, imagina. Toc d’ën mound vìou.

La musica tradizionale e il contesto culturale di una piccola comunità alpina di minoranza linguistica francoprovenzale, le Valli di Lanzo (TO) di Flavio Giacchero. Traduzione in francoprovenzale di Teresa Geninatti.
italiano La voce di questo Ampai è di Bernardo Ubaudi, voce gentile, disponibile, voce amica. Bernardo è suonatore di clarinetto e per molti anni ha suonato con un fisarmonicista impersonificando, probabilmente suo malgrado, una delle formazioni strumentali più antiche presenti in m...
franco-provenzale La veus d’ Ampai , stou vì, è i ëst ëd Bernardo Ubaudi, veus gentila, dispounibila, veus amiza. Bernard ou i ëst sounadoù ëd calrin é për ...
Mendia: il viaggio di un canto fra Ostana e Parigi

Mendia: il viaggio di un canto fra Ostana e Parigi

Mendia: lo viatge d’un chant entre Ostana e París

di Peyre Anghilante
italiano In questo tempo ormai così interconnesso, in cui pare annullata la distanza che da sempre ha condizionato il vivere e di conseguenza l’agire dell’uomo, è sempre più facile ottenere conoscenze  e creare legami. E così la passione per la musica ha condot...
occitan Dins aqueste temp d’aüra enlai tant interconnèx, ente pareis anullaa la distança que da sempre a condicionat lo viure e de consequença l’agir de l’ò...
spacerspacer