Enti in rete L.482/99   

Video, testimonianze, interviste, articoli

Moun paî, ma lëngo e ma gen / Il mio paese la mia lingua e la mia gente

Moun paî, ma lëngo e ma gen / Il mio paese la mia lingua e la mia gente

Moun paî, ma lëngo e ma gen

raccolta di poesie del vate di Fenils, frazione di Cesana
italiano In occasione della Giornata delle lingue minoritarie che si terrà a Oulx il prossimo 5 ottobre, nell'ambito dei festeggiamenti della tradizionale Fiera Franca, presso l'auditorium dell'Istituto Scolastico Des Ambrois, sarà presentato il lavoro di Riccardo Colturi “ Moun pa&icir...
occitan En ocasion de la jornada d’las lengas minoritàrias que se tenerè a Ols lo 5 d’otobre que ven, durant lhi festejaments de la tradicionala Fiera Franca, a l’auditoriu...
Aggiornamento su Bogre – Il film

Aggiornamento su Bogre – Il film

Ajornament sus Bogre – lo film

di Andrea Fantino e Fredo Valla
italiano Il nostro viaggio sulle tracce di Catari e Bogomili è andato avanti. Alcune giornate di lavoro ci separano dalla chiusura della fase delle riprese. Dopo essere stati in Bulgaria (in particolare a Sofia, Rila, Preslav, Veliko Tarnovo) abbiamo avviato una campagna di crowdfunding online per p...
occitan Nòstre viatge sus las traças di catars e bogomils es anat anant. Qualquas jornadas de trabalh nos separon da la clausura de la fasa d’las represas. Après èsser ista...
AMPAI:-12 – La musica del caso. Leggi, ascolta, immagina. Frammenti di un mondo vivo.

AMPAI:-12 – La musica del caso. Leggi, ascolta, immagina. Frammenti di un mondo vivo.

AMPAI:-12 – La musica doou cas. Lès, scouta, imagina. Toc d’ën mound vìou.

La musica tradizionale e il contesto culturale di una piccola comunità alpina di minoranza linguistica francoprovenzale, le Valli di Lanzo (TO)
di Flavio Giacchero. Traduzione di Teresa Geninatti Chiolero
italiano Aldo è il maestro della Banda musicale di Cantoira ma è anche molto altro. Di lui colpisce una grande umiltà, una grande predisposizione alla compagnia e alla condivisione, una intensa sensibilità. È maestro di banda ma partecipa anche negli insiemi strumentali ...
franco-provenzale Aldo ou i ëst lou magistër dla Bënda muzical ëd Quëntoira, ma ou i ëst gro ëd più. Ëd quiël eut t’ëncharmët la grënda umilt&a...
Per un dizionario etimologico dell’occitano alpino (n. 11): estalbiar, oc. esparnhar, it. risparmiare, mettere da parte

Per un dizionario etimologico dell’occitano alpino (n. 11): estalbiar, oc. esparnhar, it. risparmiare, mettere da parte

Per un dicciònari etimològic de l’occitan alpin (n. 11): estalbiar, oc. esparnhar

de Franco Bronzat 
http://www.chambradoc.it/Per-un-dizionario-Etimologico-dellOccitano-Alpino.page
italiano estalbiar [ ejtalbja: / eitalbiâ Pons-Genre; eitalbia Pramollo AIS; eitarbià Dalfinat] oc. esparnhar [ Vialaret Roure e:par ń o: ; Prag. i:par ń o: ] La val Germanasca e la destra della bassa val Chisone hanno un verbo poco diffuso nelle Valli, ejtalbja: ...
occitan estalbiar [ ejtalbja: / eitalbiâ Pons-Genre; eitalbia Pramollo AIS; eitarbià Dalfinat] oc. esparnhar [ Vialaret Roure e:par ń o: ; Prag. i:par ń o: ] La val S...
Sulle orme di Robert Louis Stevenson – Un libro in lingua d’ oc ripercorre il cammino del grande scrittore scozzese

Sulle orme di Robert Louis Stevenson – Un libro in lingua d’ oc ripercorre il cammino del grande scrittore scozzese

Sus las peaas de Robert Louis Stevenson – Un libre en lenga d’òc torna percórrer lo chamin dal grand escriveire escocés

Il libro di 170 pagine si può acquistare in rete sul sito delle Editions des Regionalismes
italiano A volte certe strade si incrociano e per una minoranza linguistica è certamente un’occasione per testimoniare la sua esistenza e la sua voglia di raccontarsi. Così, è bello, benché purtroppo quasi una novità, sapere che recentemente è stato pubblicat...
occitan Mincatant cèrti chamins s’encroseon e per una minorança linguística es certament un’occasion per testimoniar son existença e sa vuelha de se contiar. Parelh es...
Il sogno di un uomo ridicolo. di Fëdor M. Dostoevskij - Presentazione

Il sogno di un uomo ridicolo. di Fëdor M. Dostoevskij - Presentazione

Lo sumi d’un òme ridícul de Fëdor M. Dostoevskij - Presentacion

"Chaminar e pensar", traduzione in lingua occitana a cura di Peyre Anghilante. Voce recitante di Dario Anghilante
italiano A partire da questo mese proponiamo ai lettori di Nòvas d’Occitània questo breve racconto fantastico di Dostoevskij. L’opera, scritta attorno al 1876 e pubblicata l’anno seguente, narra la storia di un uomo egoista che, in un momento di crisi esistenziale, decide di ...
occitan A partir d’aqueste mes propausem ai lectors de Nòvas d’Occitània aqueste brèu cònte fantàstic, de Dostoevskij. L’òbra escricha a l’en...
Viaggio in Occitania – Un viaggio nella storia dimenticata di una letteratura sommersa

Viaggio in Occitania – Un viaggio nella storia dimenticata di una letteratura sommersa

Viaggio in Occitania – Un viatge dins l’estòria desmentiaa d’una literatura submerjua

di Monica Longobardi

italiano La pubblicazione del libro Viaggio in Occitania (Virtuosa-Mente, 2019), dedicato a tre autori della letteratura occitanica del ‘900, non nasce dal nulla. Sicuramente, essa sembra costituire un exploit nella compagine degli studi italiani di Filologia Romanza, ma è stata preparata da...
occitan La publicacion dal libre Viaggio in Occitania (Virtuosa-Mente, 2019), dedicat a tres autors de la literatura occitana dal ‘900, nais pas dal ren. De segur, pareis constituïr una valenti...
Joseph d’Arbaud – La Bèstio dóu Vacarés. Tra mito e natura: il ritorno del fauno in Camargue

Joseph d’Arbaud – La Bèstio dóu Vacarés. Tra mito e natura: il ritorno del fauno in Camargue

Joseph d’Arbaud – La Bèstio dóu Vacarés Entre mite e natura: lo retorn dal faune en Camarga

di Giulia Ziviani. 
Tesi di laurea scaricabile a fondo pagina:
Relator: Prof.ssa Monica longobardi
Laureanda: Giulia Ziviani
italiano Ci sono incontri che avvengono per caso e nonostante ciò hanno la capacità di guidare le nostre scelte e svelare mondi nuovi. Il mio personale e casuale incontro con Joseph d’Arbaud è avvenuto, la prima volta, durante le lezioni del corso di “Fortuna delle Letter...
occitan Lhi a d’encòntres que arribon per azard e malgrat aquò an la capacitat de guidar nòstras chausias e desvelar de monds novèls. Mon personal e casual encòn...
Tino Aime. Che c’è alla finestra?

Tino Aime. Che c’è alla finestra?

Tino Aime. A la fenestra, qu’es?

di Valter Giuliano
italiano Nella bella cornice dello spazio da poco recuperato della Confraternita del SS. Nome di Gesù a Lemie, che fa parte del Museo diffuso di Viù, inaugura il 20 luglio, alle ore 16, la mostra Tino Aime. A la fenestro, qu’es? / Che c’è alla finestra?, che sarà v...
franco-provenzale Andìn a la bèla curnis ëd la Counfraternita dou Santissim Nom ëd Gesù, a Lèmië,da poc restaurà, que i fài part dou Mouseo slargià d&rsq...
AMPAI:-11 – Il suono amico o l'accordo perfetto. Leggi, ascolta, immagina. Frammenti di un mondo vivo.

AMPAI:-11 – Il suono amico o l'accordo perfetto. Leggi, ascolta, immagina. Frammenti di un mondo vivo.

AMPAI:-11 –Lou soun amis o l'acord perfet. Lès, scouta, imagina. Toc d’ën mound vìou.

La musica tradizionale e il contesto culturale di una piccola comunità alpina di minoranza linguistica francoprovenzale, le Valli di Lanzo (TO) di Flavio Giacchero. Traduzione di Teresa Geninatti Chiolero
italiano Giuseppe Perino, per chiunque lo conosca, è semplicemente Giusepìn . La sua musica, o meglio il suo modo di suonare (e di cantare), corrisponde alla sua personalità: solare, gentile, disponibile, entusiasta di condividere esperienze ed emozioni. Impara a suonare da molto gio...
franco-provenzale Giuseppe Perino, për tui’ si cou lou counosount, ou i ëst mëc Juzepin. La soua muzica, o mieui la soua maneri ëd sounà (é chëntà), ou corispondoun...
Omaggio a Robert Lafont nel decennale della sua scomparsa

Omaggio a Robert Lafont nel decennale della sua scomparsa

Omenatge a Robèrt Lafont per los dètz ans de sa disparicion

Robert Lafont (1923-2009)
Racconti di Robert Lafont estratti da La primiera persona , Lyon, Féderop, 1978 TESTO ITALIANO Fantasma senza casa Mica è vita quella d’un fantasma. Non so se mi capite. Quando dico vita potrei dire eternità: passato il pas...
Còntes de Robert Lafont Racontes de Robèrt Lafont tirats de La primiera persona , Lyon, Féderop, 1978 Trèva Sèns Ostau ...
Per un dizionario etimologico dell’occitano alpino (n. 10): (d)estauzin > (d)estauzineiar; it. stillicidio. estiça> estiçar; it. goccia, goccciolare.

Per un dizionario etimologico dell’occitano alpino (n. 10): (d)estauzin > (d)estauzineiar; it. stillicidio. estiça> estiçar; it. goccia, goccciolare.

Per un dicciònari etimològic de l’occitan alpin (n. 9): (d)estauzin > (d)estauzineiar; it. stillicidio. estiça> estiçar; it. goccia, goccciolare.

di Franco Bronzat
italiano (d)estauzin > (d)estauzineiar [ de :tuzińo: (Vialaret Roure), deitoouzinhâ/ eitoouzinhâ Pons-Genre, stu ẟ ińá Oncin, Ostana ]; it. stillicidio estiça> estiçar [ e:tiso (Vialaret Roure), eitiso Pons-Genre, stiɵo Oncin-Ostan...
occitan (d)estauzin > (d)estauzineiar  [  de :tuzińo:  (Vialaret Roure),  deitoouzinhâ/ eitoouzinhâ  Pons-Genre,  stu ẟ ińá  Oncin, Ostana ];...
"DOVE I POETI HANNO UNA CASA.", il Premio Ostana 2018 in un documentario di Andrea Fantino.

"DOVE I POETI HANNO UNA CASA.", il Premio Ostana 2018 in un documentario di Andrea Fantino.

Premio Ostana 2018: un documentario di Andrea Fantino con la collaborazione di Sofia Elena Rovati - Filmato a fondo pagina.
italiano I riconoscimenti del Premio Ostana sono 8. Lo scorso anno se n’è aggiunto uno: Il premio celebrativo del Decennale, assegnato a Bob Holman per la “promozione della diversità linguistica nel mondo”. Poeta newyorchese, instancabile difensore delle lingue minacciate nel...
La letteratura occitanica oggi - Fausta Garavini “Lo sol poder es que de dire” Sul sito della Chambra d'Oc

La letteratura occitanica oggi - Fausta Garavini “Lo sol poder es que de dire” Sul sito della Chambra d'Oc

La literatura occitana encuei - Fausta Garavini “Lo sol poder es que de dire” Sal site de la Chambra d'òc

Da oggi lo trovate sul sito della Chambra d'oc http://www.chambradoc.it/La-letteratura-occitanica-oggi-Fausta-Garavini.page
italiano Il settore della Chambra d'oc dedicato alla letteratura in lingua occitana (“Letteratura occitana” http://www.chambradoc.it/literaturaOccitana.page ) si arricchisce di un prezioso contributo, gentilmente concesso dall'autrice Fausta Garavini, con il titolo: “ Lo sol poder e...
occitan Lo sector de la Chambra d’òc dedicat a la literatura en lenga occitana (“Letteratura occitana” http://www.chambradoc.it/literaturaOccitana.page ) s’enrichís d...
Tradūcere (1993)

AMPAI:-10 – Il gòddou (ghëddo). Leggi, ascolta, immagina. Frammenti di un mondo vivo.

AMPAI:-10 – Lou guëddou. Lès, scouta, imagina. Toc d’ën mound vìou.

La musica tradizionale e il contesto culturale di una piccola comunità alpina di minoranza linguistica francoprovenzale, le Valli di Lanzo (TO) di Flavio Giacchero. Traduzione di Teresa Geninatti Chiolero
italiano Questo numero esamina uno degli aspetti più importanti per conoscere meglio questa cultura musicale. Una sorta di chiave di volta che è rappresentata dal termine gòddou (con varianti minime locali, nella pronuncia e nella grafia). Si tratta di un termine intraducibile lette...
franco-provenzale ‘ Sto numër ou piët ën counsiderasioun ërz’aspet più ëmpourtant për mieui counhuistri ‘sta coultura muzicala. ‘Në spechë ë...
I motivi della Passione di Cristo nella letteratura occitana:  il "Camin de la Crous" di Mas–Felipe Delavouët

I motivi della Passione di Cristo nella letteratura occitana: il "Camin de la Crous" di Mas–Felipe Delavouët

Lhi motius de la Passion de Crist dins literatura occitana: lo "Camin de la Crous" de Mas–Felipe Delavouët

Laureando: Giacomo Pavan
Relatore: Ch.ma Prof.ssa Monica Longobardi
Tesi di laurea scaricabile a fondo pagina
italiano Giugno 2017. Vagavo indaffarato e distratto tra i polverosi scaffali della biblioteca di lettere dell’Università di Ferrara in via Savonarola. Per uno studente magistrale in Filologia Moderna ( Culture e tradizioni del Medioevo e del Rinascimento ) questo è un luogo di cul...
occitan Junh 2017. Vagavo afarat e destrach entre las estatgieras possierosas de la bibliotèca de letras de l’Universitat de Ferrara en via Savonarola. Per un estudent en Filologia Mod&eg...
A 40 anni dalla morte di François Fontan

A 40 anni dalla morte di François Fontan

A 40 ans da la mòrt de François Fontan

di Dario Anghilante
italiano Questo 2019 sono 40 anni dalla partenza di François Fontan e per noi delle Valli Occitane è sempre una sofferenza constatare ch’egli non sia più presente per aiutare a comprendere e giudicare gli eventi di questo mondo. Durante tutto questo tempo abbiamo visto accadere m...
occitan Aquest an 2019 fai 40 da la partença de François Fontan e per nosautri de las Valadas Occitanas es totjorn una sufrença de constatar qu’es pus present per nos ajuar a comp...
Per un dizionario etimologico dell’occitano alpino (n. 9):charamalhar; chèiȓ néä, vënî néou, toùmba nèou... - Nevicare

Per un dizionario etimologico dell’occitano alpino (n. 9):charamalhar; chèiȓ néä, vënî néou, toùmba nèou... - Nevicare

Per un dicciònari etimològic de l’occitan alpin (n. 9): charamalhar; chèiȓ néä, vënî néou, toùmba nèou...

de Franco Bronzat 
http://www.chambradoc.it/Per-un-dizionario-Etimologico-dellOccitano-Alpino.page
italiano charamalhar [ ʧaramajar Blins, Chastel Dalfin, val Maira, val Grana; ʧaramaʤar San Michèl de Prats -val Maira-]; occitan alpenc: chèiȓ néä -Salbertand (Baccon 1987), ʧaere neó -Vialaret Roure, ʦajrë new – Prajalat, vënî n&eac...
occitan charamalhar [ ʧaramajar Blins, Chastel Dalfin, val Maira, val Grana; ʧaramaʤar San Michèl de Prats -val Maira-]; occitan alpenc: chèiȓ néä -Salbertand (Baccon 198...
Per fe' una buona musica sempre suonare!

Per fe' una buona musica sempre suonare!

Per fe' una buona musica sempre suonare!

di Massimo Garavelli
italiano Questo nuovo cd dei Parenaperde titolato: “Per fe' una buona musica sempre suonare!” nasce dalla passione per la musica popolare di un gruppo di amici innamorato dei brani della tradizione musicale alpina. L'idea è quella di raccogliere e riproporre alcuni brani dal repertorio o...
occitan Aqueste nòu cd di Parenaperde entitolat: “ Per fe' una buona musica sempre suonare! ” nais da la passion per la música populara d’un grop d’amís enamora...
Fotografia: Flavio Giacchero. Epiphania (2016). © https://www.flickr.com/photos/115569539@N03/25160052033/in/dateposted-public/

AMPAI:-09 – Il buon tempo. Leggi, ascolta, immagina. Frammenti di un mondo vivo.

AMPAI:-09 – Lou boun tem. Lès, scouta, imagina. Toc d’ën mound vìou.

La musica tradizionale e il contesto culturale di una piccola comunità alpina di minoranza linguistica francoprovenzale, le Valli di Lanzo (TO) di Flavio Giacchero. Traduzione di Teresa Geninatti Chiolero
italiano Siamo nel cuore di una festa. Una festa antica e molto amata dalla comunità di Cantoira che si svolge ogni anno in estate presso il piccolo santuario di san Domenico a quasi 1800 metri di altitudine. Non c'è via carrozzabile ma solo sentieri che attraversano un paesaggio naturale ...
franco-provenzale Sen ënt ‘oou queur ëd ‘na fèsta. ‘Na festa ëntica é bin voulua da la Coumunità ëd Queuntoira. Ou capitët tui’ lh’an d&rsq...
Ricordando François Fontan

Ricordando François Fontan

En recordant François Fontan

di Sergio Salvi
italiano Ho conosciuto Fontan nel 1976, a Firenze, quasi per caso, realizzando un desiderio che covavo da tempo. Allora, il 90% degli italiani che avevano frequentato la scuola dell’obbligo e godevano dei diritti civili, ignorava completamente che cosa e dove fosse l’Occitania. Perfino un lingui...
occitan Ai conoissut Fontal ental 1876, a Firenze, esquasi per cas, en realizant un desir que coavo despuei de temp. Alora lo 90% di italians que avion frequentat l’escòla obligatòria e ...
“Lo sol poder es que de dire”, intervista a Fausta Garavini.

“Lo sol poder es que de dire”, intervista a Fausta Garavini.

“Lo sol poder es que de dire”, entrevista a Fausta Garavini. Online lo documentari de Andrea Fantino produch da la Chambra d’òc.

Online il documentario di Andrea Fantino prodotto dalla Chambra d’oc.
italiano Quando qualche giorno fa Ines mi ha chiesto di scrivere sul documentario “Lo sol poder es que de dire” - un’intervista a Fausta Garavini che ho realizzato nella sua casa fiorentina – ho subito pensato ad una frase, e questa frase è emersa ogni volta che ho pensato a ...
occitan Quora qualque jorn fa Ines m’a demandat d’escriure sal documentari “Lo sol poder es que de dire” – un’entrevista a Fausta Garavini que ai realizat dins sa maison ...
AMPAI:-08 – Conservare lo spirito. Leggi, ascolta, immagina. Frammenti di un mondo vivo.

AMPAI:-08 – Conservare lo spirito. Leggi, ascolta, immagina. Frammenti di un mondo vivo.

AMPAI:-08 – Counservà l’espirit. Lès, scouta, imagina. Toc d’ën mound vìou.

La musica tradizionale e il contesto culturale di una piccola comunità alpina di minoranza linguistica francoprovenzale, le Valli di Lanzo (TO)
di Flavio Giacchero. Traduzione di Teresa Geninatti Chiolero
italiano La voce e il pensiero di questo numero sono di Mauro Vana, originario di Mombresto, Comune di Pessinetto. Purtroppo la sua dipartita è stata precoce e inaspettata ma intensa ancora è la sua presenza. Figura straordinaria, ha personificato la propria cultura tramandando non solo un re...
franco-provenzale La vueus è lou è lou pensé dë ‘sto numer ou sount ëd Mauro Vana, ouriginari ëd Moumbrest, Coumun ëd Pisinai. Purtrop la soua mort è t’istai...
Per un dizionario etimologico dell’occitano alpino (n. 8): chalendas; deinal/ dinial; nové/nadal/ nadau; it. natale; fr. noël

Per un dizionario etimologico dell’occitano alpino (n. 8): chalendas; deinal/ dinial; nové/nadal/ nadau; it. natale; fr. noël

Per un dicciònari etimològic de l’occitan alpin (n. 8): chalendas; deinal/dinial; nové/nadal/nadau

de Franco Bronzat 
http://www.chambradoc.it/Per-un-dizionario-Etimologico-dellOccitano-Alpino.page
italiano chalendas [ ʧałenda Vialaret Roure; ʦałenda Prajalat; śaronda Ols] deinal/ dinial [ dejnal, Val S. Martin; dinjal, La Chanal ] nové/ nadal/ nadau Provença, Lengadòc, Gasconha Avevo già trattato queste parole in un articolo apparso sul giornale Ous...
occitan chalendas [ ʧałenda Vialaret Roure; ʦałenda Prajalat; śaronda Ols] deinal/ dinial [ dejnal, Val S. Martin; dinjal, La Chanal ] nové/ nadal/ nadau Provença, Lengad&ograv...
Talin il gatto al vino - Un racconto di Natale

Talin il gatto al vino - Un racconto di Natale

Talin lo chat al vin

di Franco Bronzat
italiano So bene che nelle nostre valli un tempo – ma forse ancora oggi- vi era l’abitudine, d’inverno, di consumare in compagnia, un gatto, per far festa. Normalmente si faceva pure uno scherzo verso qualche sempliciotto invitato per l’occasione e alla fine del pranzo uno dei b...
occitan Sabo ben que dins nòstras valadas un viatge -mas la se pòl encara aüra-,la li era l’abituda, d’uvern, de minjar en companiá, un chat, per far bombança. ...
L’occitano nel cuneese: l’associazione Chambra d’Oc e la salvaguardia della minoranza linguistica

L’occitano nel cuneese: l’associazione Chambra d’Oc e la salvaguardia della minoranza linguistica

L’occitan dins lo cuneés: l’associacion Chambra d’òc e la salvagarda de la minorança linguística

di Daria Corti
Tesi di laurea scaricabile a fondo pagina
italiano Sono Daria Corti, 22 anni, studentessa neolaureata in Lingue, Culture e Letterature Straniere presso l’Università degli Studi di Bergamo. Attualmente frequento il primo anno del corso magistrale di Cooperazione Interculturale, sempre nello stesso ateneo. Ho discusso la mia tesi di lau...
occitan Siu Daria Corti, ai 22 ans estudenta neolaureaaa en Lengas, Culturas e Literaturas Estrangieras a l’Universitat de Bergamo. Actualament frequento lo premier an dal cors magistral de Cooperacio...
I racconti della Lepre di Joan Ganhaire. Analisi e traduzione de "Lo darrier cebier"

I racconti della Lepre di Joan Ganhaire. Analisi e traduzione de "Lo darrier cebier"

Lhi còntes de la Leure de Joan Ganhaire. Anàlisi e traduccion de Lo darrier cebier

di Lorenza Brasile.
Tesi di laurea scaricabile a fondo pagina
italiano Durante la primavera 2017 la professoressa Monica Longobardi inseriva nel suo corso di Filologia Romanza un convegno dedicato alla letteratura contemporanea in lingua occitana. Era il mio secondo anno di studi a Ferrara e in quei giorni non immaginavo che ne avrei fatto il mio lavoro di tesi trien...
occitan Dins la prima dal 2017 la professora Monica Longobardi inseria dins son cors de Filologia Romana un convenh dedicat a la literatura contemporànea en lenga occitana. Era mon second an d’...
Fotografia: Flavio Giacchero. Saepīre (2014).

AMPAI:-07 – Il movimento che commuove. Leggi, ascolta, immagina. Frammenti di un mondo vivo.

AMPAI:-07 – Lou mouvimënt cou fsit coumouvri. Lès, scouta, imagina. Toc d’ën mound vìou.

La musica tradizionale e il contesto culturale di una piccola comunità alpina di minoranza linguistica francoprovenzale, le Valli di Lanzo (TO)
di Flavio Giacchero. Traduzione di Teresa Geninatti Chiolero
italiano In questo numero della rubrica l'audio è corale. Più persone raccontano all'interno di un paesaggio sonoro che è quello festivo in occasione della Madonna della Neve che si svolge in agosto nella frazione Vrù di Cantoira. Qui si trova un incredibile presepe meccanico p...
franco-provenzale Ënt ëstou numër ëd la roubrica l’aoudio ou i ëst coral. Diversë përsounë ou countount ënt ën paizajou sonor cou i ëst se festiou ën ...
Ribordone - interviste in francoprovenzale

Ribordone - interviste in francoprovenzale

15 video interviste in francoprovenzale di Ribordone sottotitolate in italiano.
A cura di Mauro Durbano
Valanga from chambradoc on Vimeo . Muratore from chambradoc on Vimeo . Ave Maria from chambradoc on Vimeo . Scuola from chambradoc on Vimeo . Ciacolare from chambradoc on Vimeo . Famiglia from chambradoc on Vimeo . Fieno from chambradoc on Vime...
20 Novelle tratte dal Decameron di Boccaccio tradotti nell’occitano di Oulx da Giovanna Jayme

20 Novelle tratte dal Decameron di Boccaccio tradotti nell’occitano di Oulx da Giovanna Jayme

Badinadda, Boufounadda, Ichtouara tŗajicca din loû counte ëd Giovanni Boccaccio traduitta an ouzitan d'Oulx

di Giovanna Jayme
italiano La scelta di tradurre alcune novelle del Boccaccio è stata, per così dire, casuale; ho trovato in "Le minoranze linguistiche in Italia" di Tullio Telmon, Alessandria, 1992, una notizia interessante: già nel '500 era stata pubblicata da Leonardo Salviati, accademico della Crus...
occitan Ël chouà ëd tŗaduirë cocou counte ëd Boccaccio, ou l'i ità, dizon parî, cazual. Avioû tŗouvà din "Le minoranze linguistiche in Italia" ëd Tu...
spacerspacer