Tresòr de lenga:100 paraulas    Tresòr de lenga - corpus testuale

'Ltò Almanac

Che cos'è 'Ltò Almanach?

Che cos'è 'Ltò Almanach?

Nel 1978 il giornalista Costanzo Martini fonda a Boves l'Associazione Primalpe, che inizia a pubblicare la rivista omonima ; a partire dal 1979 l'associazione pubblica 'Ltò almanach , che raccoglie i testi -scritti in italiano, piemontese ed occitano- inviati da dive...
GUIDA ALLA LETTURA

GUIDA ALLA LETTURA

  Viene qui di seguito riportata integralmente la tabella delle corrispondenze tra grafemi e pronunce come è stata pubblicata dalla redazione nella sezione introduttiva. La grafia adottata è quella dell'Escolo dóu Po. Vocali: a, e, i, o = co...
[continua]

Sousquiam d'eternità

Tipologia file: testo Oc
Tipologia testo: poesia
Grafia testo Oc: Escolo dóu Po
Data Pubblicazione: 2008
Fonte: LA, N.31, anno 8, p.232
Autore:
-del testo Oc: Olga Martino
Luogo:
-di provenienza dell'autore del testo oc: Castelmagno
Valle: Grana
Ài propi damanca d'aisar na draia proufounda, de gandir a tuchi coust coultura e tradisioun. Gardar, salvar, tramandar l'es la mia pasioun! Toutes cozes per ioù àn na storia, onhi toc de bosc travaià ou de fere batù, m'apasiouna. Nen sempre sai dir d'entoun ...

Soulei

Tipologia file: testo Oc
Tipologia testo: poesia
Grafia testo Oc: Escolo dóu Po
Data Pubblicazione: 2008
Fonte: LA, N.31, anno 8, p.199
Autore:
-del testo Oc: Flaviano Bertaina
Luogo:
-di provenienza dell'autore del testo oc: Cuneo
Schaouda la coumba e i bosc Lou chel es ben quiar e seren I pra verd e fiourì soun fresc Schaouda les granges e i teit.   Srairis la bournia dal matin En ome louara i pra banhà Dala rouzà coui beu bianc que tiren la slouara enla tera niera.   I lac de mount...

Proverbi in occitano. Val Varaita

Tipologia file: testo Oc
Tipologia testo: proverbi
Grafia testo Oc: Escolo dóu Po
Data Pubblicazione: 2008
Fonte: LA, N.31, anno 8, p.240
Autore:
-del testo Oc: Anonimo (popolare)
Raccoglitore: Domenica Disdero
Luogo:
-di provenienza dell'autore del testo oc: Piasco
Valle: Varaita
Lu carlevà de set smane i se marien fin i gadane. I busie i sun cuma i sop, che i se veen dan foro. Curo la gnà la passiun auto, la rasun ies basso. I caval ei fremme c'é bucaie da bas. Taio puro iure ie a n'ase, ma ne fares mai en calal. Se a la piou a la ramulivo, a pio...

Lou crusi dal pastour

Tipologia file: testo Oc
Tipologia testo: poesia
Grafia testo Oc: Escolo dóu Po
Data Pubblicazione: 2008
Fonte: LA, N.31, anno 8, p.71
Autore:
-del testo Oc: Spirito Durbano (Pritin)
Luogo:
-di provenienza dell'autore del testo oc: Cervasca
La feo niero iero spario, lou pastour ero desperà, al subìo pus enté sercà. Na semano apres al l'è toubà, grasie al sun dal roundun. i ero anà far neisse lou siou agnel entà naute valoun.  

Lou Bouquëtin pi amà dâ gran paradî

Tipologia file: testo Oc
Tipologia testo: racconto
Grafia testo Oc: Escolo dóu Po
Data Pubblicazione: 2008
Fonte: LA, N.31, anno 8, p.219-222
Autore:
-del testo Oc: Maria Dovio Baret
Luogo:
-di provenienza dell'autore del testo oc: Villar Perosa
Valle: Germanasca (Chisone)
Ëntër lâ noumbrouza e manhificca simma dë nòtra Alpë la lh'à sëguramënt lou Gran Paradî, quë s'aouso, soulèbbre e poudëroû ooub sî 4061 mèttre, ëntër lou Piamount e la Val d'Aousto. Ëdc&ograv...

La meso pará

Tipologia file: testo Oc
Tipologia testo: racconto
Grafia testo Oc: Escolo dóu Po
Data Pubblicazione: 2008
Fonte: LA, N.31, anno 8, p.71
Autore:
-del testo Oc: Spirito Durbano (Pritin)
Luogo:
-di provenienza dell'autore del testo oc: Cervasca
Avien sentù preicar de la Meso parà: "Que la sarè aco i quì?". Alouro i nous an quentà a questo estourieto. Al santuari de Cristelmahn na diamenyo na inaire avìo luo siou fillet a la Meso, l'ero Meso grando e iero parà, i ero dicho da tres preire, l...

Indovinelli in occitano. Val Varaita

Tipologia file: testo Oc
Tipologia testo: indovinello
Grafia testo Oc: Escolo dóu Po
Data Pubblicazione: 2008
Fonte: LA, N.31, anno 8, p.239
Autore:
-del testo Oc: Anonimo (popolare)
Raccoglitore: Domenica Disdero
Luogo:
-di provenienza dell'autore del testo oc: Piasco
Valle: Varaita
  Già due sore istesse che se curen dareire, i se sun mai ciapà, e i se ciapen pa eiro.   A là gnial i laval al funs un che bramo tutte i lenghe dal mund.   Mi siu padruno dla caso e-istu ente caso curo van foro de caso.   De giurn i sun piene de ciar...