Chambra d'Òc    Manifestazioni Eventi e Novità

invia mail   print document in pdf format

Manifestazioni Eventi e Novità

VI GIORNATA DEL FRANCOPROVENZALE

VI JOURNÀ DOOU FRANCOPROUVENSAL

Il castello errante - 15 anni di attività di tutela e diffusione della lingua nelle Valli di Lanzo. Sul territorio per il territorio - 12 DICEMBRE 2020, ORE 15.00 - ON LINE

italiano

La giornata del francoprovenzale è un appuntamento annuale nel Castello di Mezzenile. La sua sesta edizione sarà speciale, come di eventi speciali ne abbiamo visti tanti in questo triste anno di pandemia.

Cercando di evitare l'incontro fisico per motivi che ben conosciamo non vogliamo però rinunciare a un appuntamento consolidato che funge da momento di riflessione sui lavori fin qui svolti e sui progetti futuri.

Così La VI edizione della Giornata del Francoprovenzale prende il titolo di "Il castello errante.

15 anni di attività di tutela e diffusione della lingua nelle Valli di Lanzo. Sul territorio per il territorio." e sarà online

L'obiettivo dell'incontro sarà quello di ripercorrere le attività svolte sul territorio negli ultimi 10 anni dagli sportelli linguistici.

Attività che hanno sviluppato i diversi aspetti della tutela linguistica: dalla didattica alla ricerca, dalla creazione di spettacoli alla cartellonistica stradale, dalla promozione della lingua e la sua cultura alla restituzione sul territorio.

E' in quest'ottica che la giornata vuole raccontare i tanti progetti sviluppati dagli sportelli linguistici ma soprattutto la ricaduta sul territorio.

Invitiamo a seguire il programma sul sito: http://www.chambradoc.it/giornataDelFrancoprovenzale.page e vi aspettiamo il 12 dicembre 2020, ore 15.00!

franco-provenzale

Lou Quëstel itinerant.

Quinz’an d’atività ëd tutela é difuzioun ëd la lenga ënt ël Valadë ëd Leun


La journà doou francoprouvensal è i ëst n’apountameunt anoual aou quëstel ëd Mizinì. La sesta edisioun è sreu spechala, parei ‘me d’evënt spechal ou n’ èn viù tenti ënt  ‘estou doulourous an ëd pëndemia.

Sërcant d’evità lh’ëncountr fizic për rëzoun bin counhusuë, voulen nhint rinunchì a n’apountemeunt counsoulidà, ën moumeunt ëd riflesioun su li travai geu fait é li prouget për l’avinì.

Parei la VI edisioun ëd la Journà doou Francoprouvensal è piët lou titoul “Lou Quëstel itinerant. Quinz’an d’atività ëd tutela é difuzioun ëd la lenga ënt ël Valadë ëd Leun” è ou sreu online. L’oubietìou ëd l’euncountr ou sreu sel ëd ripercoueuri ërz’ atività faitë soou teritori ënt lh’ultim des an da li Spourtel Lingouistic.

Atività cou i ont couinvolt diversi aspet ëd tutela ëd la lenga: da la didatica a la richerca, da la creasioun ëd spetacoul a la cartelounistica stradal, da la proumousioun ëd la lenga é la soua coultura a la restitusioun soou territori.

È i ëst ën st’otica quë la journà è veut countà li tenti prouget zvilupà da li spourtel lingouistic ma più ëd tout la ricadua soou teritori.

Ou sé tutiti ënvità a segouì lou prougrama soou sito http://www.chambradoc.it/giornataDelFrancoprovenzale.page