1_Fai la traduccion.


1. Mi lavo, mi vesto (vestir) e sono pronto.
Me lavo, me vièsto e siu prèst.
2. Quando mi sono alzata (levar) ho visto che c'era il sole.
Quora me siu levaa ai vist que lhi avìa lo solelh.
3. Si pettina (penchenar) sempre nello stesso modo.
Se penchena totjorn dins la mesma maniera.
4. Alzati che è tardi.
Leva-te que es tard.
5. Se dopo la partita si lavassero sarebbe meglio.
Se après la partia se lavesson seria mielh.
6. Se ti guardi allo specchio vedi che stai benissimo.
Se t'agaches (beiques) a l'espech (miralh) vees que istes pròpi ben.
7. Arrangiamoci (arranjar) perché qui nessuno ci aiuta.
Arrangem-se perqué aicí degun nos ajua.
8. Noi ci sistemiamo (butar) là.
Nosautri nos butem ailai (alai).
9. Guarda che bella la mia gatta che si lava sulla sedia!
Beica que bèla ma chata que se lava sus la carea!
10. La mattina, il sole si alza dietro quella montagna.
Lo matin, lo solelh se leva darreire aquela montanha.



2_Continua solet.

Tròba d’autri vèrbes que se pòlon adobrar dins la forma reflexiva e fai la conjugason



3_Fai la traduccion d’aqueste article.

Experimentacion d'occitan.

"Parlar, lèser, escriure en occitan alpenc oriental", aqueste es lo tèma dal cors d'occitan qu'es començat a Draonier en val Maira lo 27 de setembre. Organizats da la Chambra d'òc sus comission de la Region Piemont sal projècte "Viure la lenga", lhi encòntres se tenon lo jòus sera e engatjon una quarantena de personas que venon da valadas diferentas e sobretot da experienças de trabalh diferentas.
La novitat d'aqueste cors es que lhi corsistas an aceptat de far da "subjèctes d'experimentacion" per verificar la construccion e l’utilitat dal premier manual, abo cd rom, de lectura e escritura en occitan alpenc oriental.
Las leiçons se debanon abo l'ajua de material didàctic que, en substança son lhi tèxts dal libre en question. Se trabalha sus tèxts didàctics e sus tòcs de literatura, es adobraa la grafia comuna e presentaa una forma d'occitan alpenc de basa, comprensibla per tuchi en cerchant de valorizar lo mai possible las conoissanças di corsistas sus las variantas localas de nòstra lenga.
Lhi participants son triats en dui grops de la mesma composicion (val a dir monde que parla la lenga ensem a monde que la conois pas) mai o menc de na vintena de personas, que pòrton anant lo mesme trabalh, coma aquò es mai simple d'aver lo temp de far participar activament tuchi. Dal començament s'es creat un clima de collaboracion e d'amistat que rend menc pesant e mai amusant lo trabalh.

“Parlare, leggere, scrivere in occitano alpino orientale”, questo è il tema del corso di occitano che è iniziato a Dronero in Val Maira il 27 settembre. Organizzato dalla Chambra d'oc su commissione della Regione Piemonte sul progetto “Vivere la lingua”, gli incontri si tengono il giovedì sera e coinvolgono una quarantina di persone che giungono da diverse vallate e soprattutto da esperienze di lavoro differenti.
La novità di questo corso è il fatto che i partecipanti hanno accettato di fare da “sperimentatori” per verificare la costruzione e l'utilità del primo manuale, con cd rom, di lettura e scrittura in occitano alpino orientale
Le lezioni si terranno con l'aiuto del materiale didattico che, in sostanza sono i testi del libro in questione. Si lavora su testi didattici e su pezzi di letteratura, utilizzando la grafia comune e presenta una forma di occitano alpino di base comprensibile a tutti cercando di valorizzare il più possibile le conoscenze dei partecipanti sulle varietà locali della nostra lingua.
I partecipanti verrano divisi in due gruppi di uguale composizione (cioè persone che parlano in lingua insieme a gente che non la conosce) più o meno di una ventina di persone, che seguono la stessa formazione, così si avrà più facilmente tempo per la partecipazione attiva di tutti.
Sin dall'inizio si è creato un clima di partecipazione e di amicizia che rende meno pesante e più divertente il lavoro.

4_Creacion personala.

Aüra pròva tu a escriure un article!


Fachs locals e desgràcias: mòrts, ferits, marrit temp, vias de granda circulacion, veituras, fins de setmana, velocitat, emprudença.

Fachs dal mond: guèrra, Orient, pròche Orient, pòple, religion, lenga, drechs, naus, avions, armaa, respècte.

Recension: títol dal libre o dal film, autor, tèma, enterès per lo públic, particularitats, editor, ont se pòl trobar.