Sabato 24 ottobre alle ore 17.30 lEspaci Occitan di Dronero avrà lonore di ospitare nella propria sede un incontro in parole e musica con il celeberrimo musicista Gérard Zuchetto che in compagnia della moglie, la cantante Sandra Hurtado-Ròs, regalerà al pubblico un saggio del proprio lavoro sulla musica trobadorica e sefardita.

Da oltre trentanni Zuchetto, scrittore, regista teatrale e cinematografico, ideatore di festival, si dedica a ricercare e divulgare la lirica medievale dei trovatori, i cui componimenti riporta in scena con riproduzioni di strumenti dellepoca.
Creatore e direttore del C.R.E.M.M.
Trobar (Centre de Recherche et d'Expression des Musiques Médiévales) di Pennautier (Languedoc), della Trob'Art Productions e delletichetta musicale Troba Vox, nel suo lavoro di filologo musicale ha attualizzato larte del trobar attraverso un proprio stile e composizioni musicali originali. Ha allattivo libri, film e cd rom dedicati alletà trobadorica e decine di incisioni: tra queste spicca La Tròba, monumentale progetto completato con la formazione Troubadours Art Ensemble. Si tratta di unantologia cantata, incisa tra 2007 e 2011, che raccoglie in 22 cd tutti i 248 componimenti dei trovatori identificati e attivi nel XII e XIII secolo.

Per loccasione sarà allestita anche una piccola mostra realizzata dallAssociazione e dedicata ai Trovatori in Piemonte.
Seguirà un
aperitivo conviviale insieme agli artisti. Lingresso è libero.

Espaci Occitan si trova in Via Val Maira 19 ex Caserma Beltricco a Dronero (Cn), tel/fax 0171 904075, segreteria@espaci-occitan.org, www.espaci-occitan.org