Portal d’Occitània    Musica e canti d'occitània

Musica tradizionale delle Valli Occitane - Archivio


invia mail   print document in pdf format
Farfalle e api

Farfalle e api

Parpalhons e abelhas

di Antonio Bodrero - tratto dal Cd "Esprit de frontiera" dei Gai Saber
italianoFarfalle e api non sapevano
 più dove andare:
 Ohibò! indietro! innanzi! di qua!
 Di là!
 tanto odoravano, chiamavano
 quei fiori dei prati selvatici
 che esse ballarono insieme, 
 appese all'aria e al sole,
 fino a dimenticare tutto:
 fiori, sole, aria e se stesse:
 Fino a cade...
occitan Parpalhons e abelhas sabíen 
pus ent anar:
eh là! arrier! anant! deçai!
de delai!
tant flairaven, chamaven
aquelas flors di praets
u'an burdit ensem, penduts,
a l'aire e a lo sole...
Operai pendolari d'Occitania

Operai pendolari d'Occitania

Obriers pendolaires d'Occitània

testo di Tavio Cosio, 1969 - audio tratto dal Cd "Esprit de Frontiera" dei Gai Saber
italianoBraci di sigarette che di lontano
 bucano l'oscurità della piazza,
 fiati che si mescolano in alto, in un solo vapore
 come destini in un solo destino,
 un pestio di piedi sul morso accanito del freddo.
 Operai pendolari d'Occitania, 
 quando la notte non mi lascia dormire,
 così vi ve...
occitan (grafia normalizaa de l'occitan alpin)Brasas de sigaretas que de luenh
pertusen la sornura de la plaça,
flats que se mesclen ent'un flat solet
coma destins ent'un destin solet,
un charontar de ...
O madri

O madri

O maires

Testo di Antonio Bodrero - tratto dal Cd "Esprit de frontiera" dei Gai Saber
italianoO madri madri ma' discese dal cielo
 Siete una, molte e tutto e il resto
 è poco!
 ce ne sono che dicono "no, no" e 
 sono i padri:
 dite: "Mah mah" voi che
 siete le madri;
 ci avete asciugata la fronte, spinto
 l'aratro:
 ci avee liberati dai maligni 
 incantesimi con l'elleboro bianco
 e i...
occitan O maires, maires, ma' valaas de l'aire
setz, un pauc e tot, la resta:
gaire!
N'a que dien: "pas pas" e
son lhi paires:
disetz: "Mah mah", vosautras que setz maires;
n'avetz suaa la front, possat
l'ara...
Se canta

Se canta

Se chanta

Tradizionale / inno occitano
italianoDavanti alla mia finestra ch’è un uccellino tutta la notte canta canta la sua canzoneSe canta, che canti non canta per me canta per la mia amica che è lontana da meQuelle montagne che sono tanto alte m’impediscono di vedere dove sono i miei amori Se canta ...Alte, ...
occitan Denant de ma fenestrai a un aucelontota la nuech chantachanta sa chançonSe chanta, que chantechanta pas per iuchanta per m’amigaqu’es da luenh de iuAquelas montanhasque tant autas s...